Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Cause del travaglio pretermine: trattamento per cervice incompetente

Cause del travaglio pretermine: trattamento per cervice incompetente

0
7

Lo sapevate?

Il primo cerchiaggio cervicale di successo fu segnalato da Shirodkar nel 1955. Tuttavia, poiché questa procedura spesso portava a una significativa perdita di sangue e le suture erano difficili da rimuovere, i medici cercarono metodi alternativi.

Il cerchiaggio McDonald, introdotto nel 1957, ha avuto tassi di successo paragonabili alla procedura di Shirodkar e ha anche ridotto al minimo la quantità di tagli e perdite di sangue, la durata dell’intervento e la difficoltà nella rimozione delle suture. Per questi motivi, molti medici preferiscono il metodo McDonald. Altri usano un approccio Shirodkar modificato, che è più facile e più sicuro della tecnica originale.

Se il tuo medico sospetta che tu abbia una cervice insufficiente, lui o lei può raccomandare il rinforzo della cervice con l’uso di una procedura chiamata cerchiaggio cervicale. Prima che la cervice venga rinforzata chirurgicamente, il medico verificherà la presenza di anomalie fetali eseguendo un’ecografia.

Come viene eseguito un cerchiaggio?

Un cerchiaggio viene eseguito in una sala operatoria, con il paziente sotto anestesia. Il medico si avvicina alla cervice attraverso la vagina. Una fascia di suture (punti, filo o materiale simile) viene cucita attorno alla cervice per tenerla chiusa. La sutura viene posizionata vicino al sistema operativo interno (l’estremità della cervice che si apre nell’utero).

Un cerchiaggio transaddominale è un tipo speciale di cerchiaggio che richiede un’incisione nella parete addominale. Questa tecnica può essere utilizzata quando non c’è abbastanza tessuto cervicale per tenere la sutura o quando un cerchiaggio precedentemente posizionato non ha avuto successo. Per una donna con una storia di più perdite di gravidanza, un medico può posizionare un cerchiaggio addominale prima della gravidanza.

Quando viene eseguito un cerchiaggio?

La maggior parte dei cerchiaggi vengono eseguiti durante il secondo trimestre di gravidanza (tra le 13 e le 26 settimane di gravidanza), ma possono essere posizionati anche in altri momenti, a seconda del motivo del cerchiaggio. Per esempio:

  • Cerclages elettivi di solito vengono posizionati intorno alla 15a settimana di gravidanza, di solito a causa di complicazioni durante una gravidanza passata.
  • Cerclage urgenti vengono posizionati quando un esame ecografico mostra una cervice corta e dilatata.
  • Emergenza o? Eroica? cerchiaggi di solito vengono posizionati tra la 16a e la 24a settimana di gravidanza se la cervice è dilatata di oltre 2 cm e già cancellata, o se le membrane (sacca d’acqua) possono essere viste nella vagina in corrispondenza dell’os esterno (l’apertura cervicale nella vagina ).

Quali sono le potenziali complicazioni?

I cerchiaggi elettivi sono relativamente sicuri. I cerchiaggi urgenti o di emergenza hanno un rischio maggiore di complicanze, inclusa la rottura delle membrane che circondano il bambino, contrazioni uterine e infezioni all’interno dell’utero. Se si verifica un’infezione, la sutura viene rimossa e viene indotto il travaglio per far nascere immediatamente il bambino. Per le madri che si sottopongono a un cerchiaggio di emergenza, c’è anche il rischio che la procedura prolunghi la gravidanza solo fino a 23 o 24 settimane. A questa età, i bambini hanno un rischio molto elevato di problemi a lungo termine.

Gli studi hanno dimostrato che le donne che richiedono un cerchiaggio cervicale sono a maggior rischio di parto pretermine e generalmente richiedono più ospedalizzazione durante la gravidanza.

Cosa succede dopo?

Il posizionamento del cerchiaggio è solo il primo di una serie di passaggi che potrebbero essere necessari per garantire il successo della procedura e la gravidanza. Dopo l’operazione, il medico può prescrivere farmaci per impedire la contrazione dell’utero. Puoi prendere questo medicinale per uno o due giorni. Dopo la dimissione dall’ospedale, il medico vorrà vederti regolarmente per valutare il travaglio pretermine.

L’infezione è una preoccupazione dopo qualsiasi procedura chirurgica. Se hai avuto un cerchiaggio urgente o eroico, il rischio di infezione è aumentato. Questo perché la vagina contiene batteri che non si trovano all’interno dell’utero. Quando la sacca d’acqua pende nella vagina, aumenta il rischio di infezione batterica all’interno dell’utero e all’interno del sacco amniotico che tiene il bambino. Il medico può prescrivere antibiotici per ridurre il rischio di infezione. Se viene rilevata un’infezione all’interno della sacca d’acqua, la gravidanza deve essere interrotta per evitare gravi conseguenze per la salute della madre.

La sutura viene generalmente rimossa tra la 35a e la 37a settimana di gravidanza, quando il bambino ha raggiunto il termine completo. Non è possibile rimuovere un cerchiaggio addominale e le donne che hanno cerchiaggi addominali avranno bisogno di sezioni a C per il rilascio.

Cosa succede dopo?

Il posizionamento del cerchiaggio è solo il primo di una serie di passaggi che potrebbero essere necessari per garantire il successo della procedura e la gravidanza. Dopo l’operazione, il medico può prescrivere farmaci per impedire la contrazione dell’utero. Puoi prendere questo medicinale per uno o due giorni. Dopo la dimissione dall’ospedale, il medico vorrà vederti regolarmente per valutare il travaglio pretermine.

L’infezione è una preoccupazione dopo qualsiasi procedura chirurgica. Se hai avuto un cerchiaggio urgente o eroico, il rischio di infezione è aumentato. Questo perché la vagina contiene batteri che non si trovano all’interno dell’utero. Quando la sacca d’acqua pende nella vagina, aumenta il rischio di infezione batterica all’interno dell’utero e all’interno del sacco amniotico che tiene il bambino. Il medico può prescrivere antibiotici per ridurre il rischio di infezione. Se viene rilevata un’infezione all’interno della sacca d’acqua, la gravidanza deve essere interrotta per evitare gravi conseguenze per la salute della madre.

La sutura viene generalmente rimossa tra la 35a e la 37a settimana di gravidanza, quando il bambino ha raggiunto il termine completo. Non è possibile rimuovere un cerchiaggio addominale e le donne che hanno cerchiaggi addominali avranno bisogno di sezioni a C per il rilascio.

Qual è il successo del cerchiaggio?

Nessun trattamento singolo o combinazione di procedure per una cervice insufficiente può garantire una gravidanza di successo. Il massimo che i medici possono fare è ridurre al minimo il rischio per te e per il tuo bambino. Come regola generale, i cerchiaggi funzionano meglio quando vengono posizionati all’inizio della gravidanza e quando la cervice è più lunga e più spessa.

Le percentuali per portare a termine la gravidanza dopo il cerchiaggio variano dall’85 al 90 percento, a seconda del tipo di cerchiaggio utilizzato. (Le percentuali di successo sono calcolate confrontando il numero di gravidanze consegnate a termine o prossime al termine con il numero totale di procedure eseguite.) In generale, il cerchiaggio elettivo ha il tasso di successo più alto, il cerchiaggio di emergenza ha il più basso e il cerchiaggio urgente si trova da qualche parte nel mezzo. . Il cerchiaggio transaddominale viene eseguito raramente e non è stata calcolata una percentuale di successo complessiva.

Sebbene numerosi studi abbiano mostrato buoni risultati dopo il cerchiaggio, nessuno studio di alta qualità ha dimostrato che le donne che si sottopongono al cerchiaggio hanno risultati significativamente migliori di quelle che vanno a riposo a letto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here