Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Capelli ricci sottili: come prendersi cura di ciocche sottili e ondulate

Capelli ricci sottili: come prendersi cura di ciocche sottili e ondulate

0
70

Javier Diez/Stocksy United

crespo. Rottura. Una mancanza di volume. Può essere difficile mantenere i capelli ricci sottili al meglio.

L’aiuto è a portata di mano! Con la cura adeguata, puoi assicurarti che i capelli fini, ricci o mossi appaiano e si sentano spessi, sani e succulenti.

“I capelli ricci hanno una forma irregolare con flessioni e sollevamenti”, spiega Norris Ogario, fondatore e direttore creativo dell’azienda di cura dei capelli Ogario London. “Nei suoi punti più alti, può essere soggetto a rotture e perdita di umidità”.

I capelli ricci sottili hanno anche un modello di crescita meno denso che è facilmente appesantito da abbondanti quantità di prodotto.

Ogario afferma che garantire che i tuoi capelli ricci abbiano abbastanza umidità senza sovraccaricare è la massima priorità. Allora, come lo fai?

I migliori consigli per capelli ricci fini

Se trovi che i tuoi capelli fini da bambino sono difficili da curare, non sei solo.

“I capelli ricci sottili possono essere difficili da gestire, poiché spesso hanno meno strati cellulari nella cuticola”, spiega il tricologo Stephen Garfit. “Un minor numero di cellule ciliate nello strato delle cuticole riduce la capacità dei capelli di trattenere l’umidità, lasciandoli asciutti e ingestibili”.

L’uso di dispositivi termici per lo styling come le piastre per capelli aumenta anche i danni alle cuticole, aggiunge Garfit.

Prova questi 10 suggerimenti:

  1. Non asciugare energicamente con un asciugamano. Asciugare invece delicatamente con un asciugamano.
  2. Non sovraccaricare i capelli con molto prodotto in una volta: poco e spesso funziona meglio.
  3. Lascia asciugare i ricci in modo naturale. Se si utilizza un asciugacapelli, utilizzare un essiccatore ionico a fuoco basso con un diffusore.
  4. Evita i prodotti per lo styling pesanti.
  5. Scegli dei balsami districanti leggeri.
  6. Pettinare e spazzolare molto delicatamente per evitare rotture.
  7. Pre-poo: applica il balsamo sui capelli asciutti prima dello shampoo.

  8. Concentrati sulle punte e sulle medie lunghezze ed evita la zona delle radici quando applichi il balsamo.
  9. Scegli un cuscino di seta o di raso per ridurre l’attrito durante la notte.
  10. Ottieni un buon taglio di capelli in un salone specializzato in capelli ricci.

Come lavare i capelli ricci sottili

Può essere allettante strofinare bene i capelli per assicurarti che siano perfettamente puliti, ma Ogario dice che questa tecnica dovrebbe essere evitata, in particolare con i capelli ricci sottili.

“Se si sovrastimola il cuoio capelluto strofinandolo troppo vigorosamente, potrebbe produrre troppo sebo”, dice. “Questo è problematico perché l’olio attira lo sporco dall’atmosfera, ostruendo i follicoli e influenzando una crescita sana dei capelli”.

Invece, opta per una tecnica di massaggio circolare decisa ma delicata senza sfregamento o strofinamento.

Quanto spesso lavare i capelli ricci sottili?

Per quanto riguarda la frequenza con cui dovresti lavare i capelli ricci sottili, Garfit dice di farlo ogni giorno. Se non puoi impegnarti con uno shampoo quotidiano, dice che dovresti assolutamente lavarti i capelli se sono sporchi o pruriginosi.

Nel frattempo, Ogario consiglia due o tre volte a settimana.

Ingredienti da cercare o evitare

Per quanto riguarda gli ingredienti, alcuni dicono che gli shampoo contenenti solfati e parabeni possono essere dannosi.

“C’è molto dibattito su questo online”, afferma Garfit. “Non sono d’accordo con alcuni commenti, [but] in alcuni casi le sostanze chimiche sostitutive non sono migliori dei solfati”.

La soluzione esperta potrebbe essere tentativi ed errori.

Qualunque shampoo tu scelga, Ogario dice che un approccio gentile è sempre il migliore quando si tratta di capelli ricci fini.

Prova lo shampoo crema detergente senza solfati Cantu.

Come nutrire i tuoi capelli ricci sottili

I capelli ricci sottili hanno bisogno di nutrimento extra. Ogario consiglia di cercare trattamenti per capelli condizionanti profondi che contengano emollienti come:

  • Glicerina
  • avocado
  • tocoferolo (vitamina E)

Questi sono tutti ottimi per levigare l’effetto crespo e migliorare la definizione dei ricci.

L’uso di una maschera condizionante una volta alla settimana può aiutare a mantenere la definizione del riccio, aggiungere idratazione e rendere i capelli più facili da acconciare.

Garfit consiglia di utilizzare un trattamento condizionante pre-shampoo come Elasticiser di Philip Kingsley.

“Questo riempirà i capelli di umidità e, una volta che i capelli sono pieni di umidità, l’umidità nell’aria non sarà in grado di passare nei capelli e causare l’effetto crespo”, dice.

Puoi anche provare Vitamins Keratin Hair Mask Deep Conditioner.

Come condizionare i capelli ricci sottili

Il balsamo è un passaggio essenziale nella gestione dei capelli ricci sottili, aiuta a bloccare l’umidità e prevenire l’effetto crespo.

Applicare il balsamo sulle punte e sulle medie lunghezze dei capelli. Evita le radici.

“Lavora il prodotto nel palmo delle tue mani prima di applicarlo. Questo passaggio è fondamentale, poiché aiuterà a ottenere una diffusione uniforme del balsamo”, afferma Ogario.

Per quanto riguarda gli ingredienti, “formulo i miei balsami naturali con la provitamina B5. Questo perché è uno dei pochi ingredienti che ha dimostrato di penetrare nello strato esterno dei capelli”, afferma Ogario.

La pro-vitamina B5 aggiunge idratazione e rimpolpa la cuticola, aggiunge. Ciò significa che i tuoi capelli si sentono e sembrano più pieni con più corpo e volume.

Puoi provare la formulazione di Ogario, Ogario London Restore & Shine Masque.

Come districare i capelli ricci sottili

I capelli nodosi possono essere una sfida e lavorare vigorosamente i nodi può fare più male che bene. Per gestire i grovigli, Ogario consiglia quanto segue:

  1. Avvolgi i capelli in un asciugamano in microfibra per qualche minuto.
  2. Strizza delicatamente i capelli con l’asciugamano per assorbire l’acqua in eccesso. I tuoi capelli dovrebbero essere umidi ma non gocciolanti.
  3. Usa prodotti che possono aiutarti a districare i capelli, come la Restore and Shine Hair Masque di cui sopra. Inseriscilo tra le punte dei capelli per districare e ammorbidire.
  4. Prendi delle ciocche di capelli e tienile delicatamente a metà lunghezza in modo da non mettere in tensione le radici.
  5. Usa un pettine a denti larghi o un plettro afro per districare eventuali grovigli alle estremità dei capelli.

Prova il pettine in legno e il plettro afro GranNaturals.

Come volumizzare e texturizzare i capelli ricci sottili

Il segreto per aggiungere volume e consistenza ai capelli ricci fini o fini ondulati non è appesantire con il prodotto.

“Dopo lo shampoo e il balsamo, assicurati che i capelli siano strizzati con un asciugamano, non strofinati”, afferma Gary Sunderland, parrucchiere ed educatore per capelli presso House Of Curls. “Lascia che la maggior parte dei capelli si asciughi in uno stato semi-umido prima di applicare il tuo prodotto preferito”.

Troppa acqua nei capelli diluisce e appesantisce il riccio e la consistenza naturali, osserva Sunderland.

Ogario consiglia quanto segue per aggiungere consistenza e volume:

  • Concentrati sull’aggiunta di volume alle radici durante lo styling dei capelli ricci sottili.
  • Abbandona la spazzola e usa le dita per sollevare delicatamente le radici mentre asciughi i capelli.
  • Usa brevi raffiche di calore mentre sollevi delicatamente le radici. Capovolgi la testa per aumentare il volume e il volume.
  • Spegni l’asciugacapelli quando i capelli sono asciutti per circa l’80% e lasciali asciugare naturalmente.
  • Usa un diffusore quando usi un asciugacapelli o lascia asciugare i capelli all’aria.

“La stratificazione dei prodotti dà ai capelli la possibilità di assorbirli senza sovraccaricarli”, afferma Ogario. “Un diffusore disperde l’aria e impedisce al calore di irruvidire la cuticola. Riduce l’effetto crespo e mantiene intatti i tuoi ricci.

Prova l’asciugacapelli in ceramica Nition con diffusore.

I migliori tagli di capelli per capelli ricci sottili

Quando si tratta di tagli, Ogario afferma che gli stili di media lunghezza e più corti sono generalmente una buona opzione.

“Quando si tratta di tagliare i capelli, la forma e l’equilibrio dei tuoi ricci sono vitali”, spiega. “Equilibrio significa massimizzare il taglio di capelli per ingrassare nei punti giusti. Questo lascia i capelli il più pieni e spessi possibile.

In caso di dubbio, organizza una consulenza approfondita con il tuo stilista.

“Non limitarti a parlare con il tuo stilista della lunghezza. Chiedi loro dove consiglierebbero più peso o consistenza dei capelli o quali modifiche possono apportare per darti più movimento “, consiglia Ogario.

Sunderland afferma: “Un motivo a strati interni a trama fine aggiunge volume e consistenza, fornendo ulteriore supporto”.

Le migliori acconciature per capelli ricci sottili

Buone notizie: i capelli ricci sottili possono essere versatili come altri tipi di capelli, sia che tu voglia uno stile alto o che tu stia optando per lasciarli sciolti.

Qualunque sia lo stile che scegli, Sunderland suggerisce di lavorare con i tuoi capelli.

“È importante che il parrucchiere lavori con il tuo modello di riccio naturale e la forma del viso e consideri anche la densità prima di consigliarti lo stile corretto”, dice.

Come prevenire il diradamento dei capelli

Il diradamento è un problema comune per i capelli fini. E Ogario crede che un approccio olistico sia il migliore. Consiglia un triplice approccio per una crescita sana dei capelli:

  • Mangia cibi nutrienti ricchi di vitamine e minerali per la crescita dei capelli e un cuoio capelluto sano.
  • Prenditi cura del tuo cuoio capelluto. Mantieni il cuoio capelluto pulito e privo di accumuli.
  • Bere acqua. Rimani idratato per favorire la crescita dei capelli.

“I tuoi capelli sono costituiti dalla stessa proteina della tua pelle: la cheratina”, dice Ogario. “Una dieta equilibrata a base di frutta, verdura, cereali integrali e proteine ​​non è solo alimento per la salute della pelle, ma si vede anche nei capelli”.

Se la trasparenza del cuoio capelluto è un problema, Sunderland suggerisce di utilizzare prodotti mimetici che possono aggiungere consistenza e densità ai capelli e mascherare il cuoio capelluto visibile.

Toppik Hair Building Fibers e DermMatch Scalp Concealer sono i suoi consigli personali.

Porta via

Con la cura e lo styling giusti, puoi aggiungere idratazione, volume e consistenza ai capelli ricci sottili. Ogario afferma che l’approccio e l’applicazione sono essenziali per la gestione dei capelli ricci sottili.

“L’approccio riguarda il modo in cui maneggi i tuoi capelli ed essere gentile con essi, specialmente quando sono bagnati. Questa è la differenza tra ricci piatti e lisci e ricci favolosi e corposi “, dice.


Victoria Stokes è una scrittrice britannica. Quando non scrive dei suoi argomenti preferiti, dello sviluppo personale e del benessere, di solito ha il naso incastrato in un buon libro. Victoria elenca caffè, cocktail e il colore rosa tra alcune delle sue cose preferite. Trovala su Instagram.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here