Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Cambio di memoria (perdita di memoria)

Cambio di memoria (perdita di memoria)

0
3

Cos’è il cambio di memoria?

Il cambiamento di memoria, o perdita di memoria, è una perdita parziale o completa della memoria causata da una condizione fisica o psicologica. La perdita di memoria può essere temporanea o permanente. La perdita di memoria varia dal dimenticare temporaneamente un semplice fatto al non conoscere il proprio nome. Una varietà di fattori diversi causa cambiamenti di memoria. È importante conoscere la causa alla base della perdita di memoria in modo che possa essere somministrato il trattamento adeguato.

Cosa causa il cambiamento della memoria?

Molte persone sperimentano una lieve forma di cambiamento della memoria con l’avanzare dell’età. I segni del tipico cambiamento della memoria correlato all’età includono:

  • dimenticando di pagare una bolletta mensile
  • dimenticare che giorno della settimana è, ma ricordarlo più tardi
  • perdere cose di tanto in tanto
  • a volte dimenticando quale parola usare

Le cause di un cambiamento della memoria più grave si dividono in cause reversibili e permanenti. Le cause reversibili sono condizioni temporanee che si risolvono da sole o possono essere curate con il trattamento adeguato.

Possibili cause reversibili di perdita di memoria includono:

  • Farmaci: Uno o più farmaci che stai assumendo potrebbero farti sviluppare cambiamenti di memoria.
  • Trauma cranico minore: Lesioni alla testa, anche se rimani cosciente, possono causare problemi di memoria.
  • Alcolismo: L’abuso di alcol costante ea lungo termine può alterare in modo significativo la memoria.
  • Carenza di vitamina B-12: La vitamina B-12 aiuta a mantenere le cellule nervose sane. Una carenza di vitamina B-12 può portare alla perdita di memoria.
  • Depressione e altri disturbi psicologici: Depressione, stress e altri problemi di salute mentale sono collegati a confusione, perdita di concentrazione e dimenticanza.
  • Tumori: Sebbene rari, i tumori cerebrali possono causare perdita di memoria.
  • Ipotiroidismo: La tua tiroide produce un ormone essenziale per il metabolismo energetico. Se il tuo corpo non è in grado di produrre abbastanza ormone tiroideo, potresti sviluppare cambiamenti di memoria.

Le cause irreversibili della perdita di memoria sono spesso legate alla demenza. Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), la demenza è una combinazione di carenze che influenzano la memoria, il pensiero, il calcolo, la capacità di apprendimento, il giudizio, il linguaggio e lo stato emotivo.

Le cause comuni di demenza sono:

  • Il morbo di Alzheimer: La malattia di Alzheimer rappresenta dal 60 all’80% di tutti i casi di demenza (Alzheimer’s Association).
  • Demenza vascolare: La demenza vascolare si verifica quando un paziente ha un ictus o un’altra condizione o evento interrompe l’afflusso di sangue al cervello. Questa è la seconda causa più comune di demenza (Alzheimer’s Association).
  • Demenza da corpi di Lewy: I corpi di Lewy sono proteine ​​anormali che si formano nel cervello. Secondo la Mayo Clinic, la demenza da corpi di Lewy è la causa del 10-22% dei casi di demenza (Mayo Clinic, 2013).

Altre malattie che causano la demenza danneggiando il cervello includono la malattia di Huntington, l’HIV e il morbo di Parkinson in stadio avanzato. Anche lesioni al cervello possono causare demenza.

Come viene diagnosticata la modifica della memoria?

Quando i cambiamenti di memoria iniziano a interferire con le attività quotidiane, contattare un medico. Una diagnosi tempestiva può portare a un regime di trattamento che può aiutare a limitare o controllare la perdita di memoria.

Durante l’appuntamento, il medico porrà al paziente una serie di domande. Un familiare o un altro caregiver dovrebbe essere presente nel caso in cui il paziente non sia in grado di rispondere ad alcune delle domande.

Il medico può chiedere:

  • Quando hai iniziato a sperimentare cambiamenti di memoria o perdita di memoria?
  • Quali medicine stai prendendo?
  • Hai recentemente iniziato a prendere un nuovo farmaco?
  • Cosa hai fatto per affrontare i problemi di memoria?
  • Bevi alcolici?
  • Sei stato malato di recente?
  • Sei depresso o stai vivendo livelli insoliti di stress?
  • Ti sei ferito alla testa?
  • Qual è la tua routine quotidiana? Quella routine è cambiata di recente?

Le risposte a queste domande, insieme a un esame fisico e alcuni altri test, aiuteranno il tuo medico a identificare la causa dei tuoi cambiamenti di memoria.

Come viene trattato il cambiamento di memoria?

Senza trattamento, i cambiamenti di memoria possono diminuire la qualità della vita di una persona. Difficoltà a comunicare, rabbia e depressione sono effetti collaterali comuni. La perdita di memoria può impedire alle persone di mangiare al momento giusto, il che può portare alla malnutrizione e di prendersi cura adeguatamente della propria salute. I pazienti che non ricevono cure per la demenza grave sono ad alto rischio di morte accidentale.

Il trattamento per i cambiamenti di memoria dipende dalla causa sottostante. Se i cambiamenti di memoria sono lievi, provare cose nuove che sfidano la mente possono aiutare. Puzzle, imparare una nuova lingua o leggere di più possono aiutare a invertire alcuni normali cambiamenti della memoria legati all’età. Ricorda che una grave perdita di memoria non è una normale conseguenza dell’invecchiamento.

Per la perdita di memoria reversibile, i medici tenteranno di trattare la condizione sottostante. Una volta trattati, i pazienti di solito si riprendono dai cambiamenti di memoria.

La perdita di memoria permanente viene trattata con farmaci e psicoterapia.

I farmaci che vengono tipicamente utilizzati per rallentare il tasso di perdita di memoria includono: donepezil (Aricept), galantamina (Razadyne) e memantina (Namenda)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here