Assenteismo

0
3

Cos’è l’assenza di cibo?

L’assenza di assenze è quando un bambino o un adolescente in età scolare frequentemente perde la scuola senza una scusa adeguata. Ogni stato ha le proprie leggi sui giorni di scuola persi e sulla definizione esatta di assenteismo.

La maggior parte delle comunità deve affrontare problemi con l’assenza di assenze. Mentre l’assenteismo e l’assenteismo sono più comuni tra gli studenti delle scuole medie e superiori, l’assenteismo si verifica anche negli studenti delle elementari, specialmente nelle scuole del centro città.

L’assenza di alcol non è un crimine. È un reato di status e coinvolge le forze dell’ordine e il sistema giudiziario. I giovani che sono in libertà vigilata e che diventano truant potrebbero finire in prigione. In alcuni casi, i genitori possono essere accusati di aver permesso a un bambino di diventare un truant. Le forze dell’ordine sono spesso coinvolte in casi di assenteismo giovanile perché l’assenza di assenze può essere un precursore di comportamenti delinquenziali e crimini di basso livello. Può anche indicare problemi familiari.

Che cosa causa l’assenza di assenze?

L’assenza di assenze può essere causata da un’ampia gamma di fattori. Spesso, più fattori possono causare assenteismo.

Scuole

Una scuola è responsabile della creazione di un ambiente di apprendimento sicuro, del monitoraggio della frequenza degli studenti, della comunicazione con i genitori e della garanzia che tutte le politiche siano chiare, coerenti e comunicate. I modi comuni in cui una scuola può causare l’assenza di assenze includono:

  • bisogni insoddisfatti
  • difficoltà di apprendimento non diagnosticate
  • problemi di salute mentale irrisolti e bullismo

Mentre le scuole spesso citano la genitorialità e la vita familiare come causa dell’assenza di assenze, i giovani che trascorrono la scuola spesso segnalano problemi scolastici come causa, ad esempio cattivi rapporti con gli insegnanti, lezioni noiose e mancanza di interesse per la scuola.

Genitori

I genitori o i tutori sono responsabili dell’invio dei minori a scuola, ogni giorno e in tempo. I modi in cui un genitore o un tutore può incoraggiare l’assenza di assenti includono:

  • scarse capacità genitoriali
  • incapacità di sorvegliare i bambini
  • violenza di quartiere
  • abuso e negligenza
  • pressione per rimanere a casa o lavorare per aiutare la famiglia
  • dare poco valore all’istruzione

Gioventù

I giovani hanno anche la responsabilità di presentarsi a scuola, contribuire a creare un ambiente positivo e seguire le istruzioni del personale, degli insegnanti e di altri adulti. Alcune cause di assenze ingiustificate legate ai giovani sono:

  • cedendo alle pressioni dei compagni per saltare la scuola
  • gravidanza
  • bullismo
  • problemi di salute mentale
  • la noia
  • mancanza di ambizione
  • voti scarsi (soprattutto trattenere un voto)
  • essere indietro nei compiti scolastici
  • bassa autostima
  • uso di droghe e alcol
  • partecipazione ad attività di gruppo
  • non avere amici o coinvolgimento sociale a scuola

Quali sono gli effetti dell’assenza di assenze?

I giovani che regolarmente perdono la scuola hanno un rischio maggiore di:

  • rimanere indietro a scuola
  • non laureandosi
  • diventare socialmente isolati
  • impegnarsi in comportamenti delinquenziali
  • infrangere la legge
  • abuso di sostanze
  • relazioni instabili
  • disoccupazione
  • problemi di salute mentale
  • violenza
  • andando in prigione

L’abbandono scolastico cronico può portare all’abbandono scolastico, correlato a bassi salari, alta disoccupazione, povertà e comportamenti criminali.

Prevenire l’assenza di assenze

Prevenire l’assenteismo richiede un approccio multiforme che tenga conto della scuola, dei genitori e dei giovani.

Piuttosto che punire solo l’assenza di assenze con la sospensione, le scuole stanno trovando più efficace sviluppare programmi per lavorare con questi studenti. I programmi più efficaci includono:

  • tutoraggio
  • coinvolgimento delle forze dell’ordine
  • formazione in comunicazione
  • il coinvolgimento della comunità

Il ruolo della scuola inizia con la comunicazione chiara delle politiche di frequenza e il loro sostegno. Le scuole devono anche tenere registri adeguati, comunicare i problemi ai genitori e lavorare per migliorare le cattive condizioni nella scuola. Il personale dovrebbe lavorare per garantire che gli studenti siano abbinati agli insegnanti giusti e ricevano un’attenzione speciale quando necessario.

Fuori dalla scuola, la prevenzione dell’assenza di assenze inizia a casa, con una comunicazione aperta e la risoluzione dei problemi. Ciò contribuirà a determinare la causa dell’assenteismo.

Se sei il genitore di un bambino che saliva, parla con gli amministratori della scuola per trovare modi per risolvere il problema. In alcuni casi, può essere utile trasferire le classi o anche una nuova scuola. Invece di limitarsi a punire, trovare soluzioni attuabili è spesso efficace per ridurre l’assenza di assenze.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here