Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Arteterapia per affrontare il cancro al seno metastatico: cosa sapere

Arteterapia per affrontare il cancro al seno metastatico: cosa sapere

0
4

Cancro al seno metastatico significa che il cancro si è diffuso dal tessuto mammario e dai linfonodi vicini ad altri organi, di solito il fegato, le ossa o i polmoni.

Sebbene non esista una cura, i progressi del trattamento negli ultimi decenni hanno migliorato le prospettive per coloro che hanno una diagnosi di questo tipo di cancro. Più di un terzo delle persone con carcinoma mammario metastatico vive almeno 5 anni dopo la diagnosi e alcune sopravvivono per altri 10 anni o più.

Tra diagnosi e trattamento, il cancro al seno metastatico può essere un’esperienza travolgente. Potresti avere sentimenti di ansia, depressione e paura, tra gli altri.

L’arteterapia, un tipo di supporto per la salute mentale, può aiutarti a far fronte a questi sentimenti e non devi essere un artista per partecipare.

Cos’è l’arteterapia?

L’arte terapia utilizza attività creative per aiutare le persone con qualsiasi tipo di condizione di salute a lavorare attraverso pensieri e sentimenti stimolanti. Chiamata anche terapia delle arti espressive o terapia delle arti creative, si basa sulla filosofia che l’arte può essere uno strumento per la guarigione emotiva.

L’arte terapia può essere usata come un modo per esprimere preoccupazioni profonde e inconsce sul cancro, fare pace con i conflitti emotivi, migliorare il tuo umore e alleviare lo stress.

L’obiettivo dell’arteterapia non è necessariamente quello di creare un capolavoro. Si tratta più di esplorare ed esprimere emozioni complesse attraverso attività artistiche, come la pittura, il disegno, la scultura o il collage.

L’arte terapia può anche comportare la condivisione della tua esperienza con un arteterapeuta qualificato e altre persone con cancro in un ambiente favorevole. Non è necessario avere alcuna formazione artistica, talento o esperienza per beneficiare dell’arteterapia.

Cosa aspettarsi durante una sessione di arteterapia

Secondo l’American Art Therapy Association, l’arteterapia è in genere facilitata da un medico di livello master formato in salute mentale integrativa e servizi umani.

Le sessioni, che possono essere svolte individualmente o in gruppo, si svolgono in una varietà di contesti, inclusi ospedali, studi privati ​​e cliniche comunitarie.

Anche se non esiste una durata standard per una sessione, una rassegna di ricerche sull’arteterapia pubblicata su Frontiere in Psicologia ha esaminato l’arte terapia che è durata da pochi minuti a 2,5 ore, con la maggior parte delle sessioni che duravano circa un’ora. Puoi partecipare all’arteterapia per poche settimane o mesi alla volta.

Un arteterapeuta di solito ti farà alcune domande per conoscere le tue esigenze e aspettative durante la tua prima sessione. Quindi, personalizzeranno il tuo piano di arteterapia, inclusa la frequenza con cui ti riunirai, la durata delle sessioni e lo scopo di ogni incontro.

Gli arteterapeuti spesso forniscono gli strumenti e i materiali necessari per l’espressione creativa.

Ad ogni sessione, l’arteterapeuta può fornire suggerimenti per incoraggiarti a esprimere le tue emozioni attraverso l’arte. Possono anche incoraggiarti a utilizzare mezzi creativi per esplorare cose come l’aspetto del tuo cancro nella tua mente, i modi in cui il cancro al seno metastatico ha avuto un impatto sulle tue relazioni con la tua famiglia e come potrebbe essere la vita dopo la fine del trattamento.

Benefici dell’arte terapia per le persone con diagnosi di cancro

Mentre l’arte terapia non tratta specificamente il cancro, secondo according vari studi, può fornire una serie di vantaggi gratuiti alle persone con carcinoma mammario metastatico, come:

  • diminuzione dei sintomi di angoscia
  • maggiore capacità di far fronte al cancro al seno
  • riduzione dei segni di depressione
  • miglioramento della qualità della vita
  • promossa un’immagine corporea positiva
  • tassi di ansia ridotti

Secondo Cancer Research UK, i professionisti della salute credono anche che l’arte terapia possa aiutare le persone con diagnosi di cancro a migliorare le loro relazioni con gli altri, aumentare la loro autostima e allontanare la mente dal dolore.

Come trovare un’arteterapeuta

Uno dei posti migliori per iniziare la tua ricerca di un terapista artistico è con il tuo medico o il tuo team di cura del cancro. Potrebbero essere in grado di indirizzarti a un arteterapeuta nella tua zona.

Gli strumenti di localizzazione dell’arteterapeuta dell’American Art Therapy Association e dell’Art Therapy Credentials Board possono anche aiutarti a trovare un professionista accreditato vicino a te.

Infine, considera di chiedere ai membri di qualsiasi gruppo di supporto per il cancro a cui ti sei unito di fare riferimento agli arteterapeuti con cui hanno lavorato.

L’asporto

L’arte terapia può essere un potente strumento di guarigione per aiutare le persone ad affrontare le sfide di una diagnosi di cancro al seno metastatico e trattamenti.

La ricerca ha dimostrato che l’arte terapia può migliorare la qualità della vita, aumentare la capacità di affrontare il cancro e ridurre l’ansia. Parla con il tuo team di cura del cancro o usa gli strumenti sul sito web dell’American Art Therapy Association per trovare un terapista artistico vicino a te.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here