Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Anestesia spinale durante il parto

Anestesia spinale durante il parto

0
7

Anestesia generale

L’anestesia generale produce una totale perdita di sensibilità e coscienza. L’anestesia generale comporta l’uso di farmaci sia per via endovenosa (IV) che per inalazione, che sono anche chiamati anestetici. Durante l’anestesia generale, non puoi sentire dolore e il tuo corpo non risponde ai riflessi. Un medico chiamato anestesista monitorerà i tuoi segni vitali quando sei sotto anestesia e ti riporterà anche fuori da esso.

L’anestesia generale intende portare a cinque stati distinti durante l’intervento chirurgico:

  • analgesia o sollievo dal dolore
  • amnesia o perdita di memoria della procedura
  • una perdita di coscienza
  • immobilità
  • un indebolimento delle risposte autonome

Il parto richiede la tua partecipazione, quindi è raro ricevere l’anestesia generale durante il parto perché ti rende inconscio.

Qual è lo scopo dell’anestesia generale durante il parto?

Un anestetico ideale somministrato durante il parto fornisce sollievo dal dolore in modo che tu possa ancora partecipare attivamente al parto e spingere quando necessario. Inoltre non ferma le contrazioni né rallenta le funzioni vitali del tuo bambino. Tuttavia, a volte un’emergenza richiede un’anestesia generale.

I medici usano raramente l’anestesia generale nelle parti vaginali. Usano l’anestesia generale in caso di emergenza e talvolta per il parto cesareo. Altri motivi per cui devi avere l’anestesia generale durante il parto includono quanto segue:

  • L’anestetico regionale non funziona.
  • C’è un parto podalico imprevisto.
  • La spalla del tuo bambino rimane intrappolata nel canale del parto, che si chiama distocia di spalla.
  • Il tuo medico ha bisogno di estrarre un secondo gemello.
  • Il tuo medico ha difficoltà a partorire il tuo bambino usando le pinze.
  • C’è un’emergenza in cui i benefici dell’anestesia generale superano i suoi rischi.

Se hai un’anestesia generale, è importante ridurre il più possibile l’esposizione del tuo bambino all’anestetico.

Quali sono i rischi dell’anestesia generale durante il parto?

L’anestesia generale provoca una perdita di coscienza e rilassa i muscoli delle vie aeree e del tratto digerente. In genere, il tuo anestesista inserirà un tubo endotracheale nella trachea per assicurarti di ottenere un sacco di ossigeno e per proteggere i tuoi polmoni dagli acidi dello stomaco e altri fluidi.

È importante digiunare quando inizi ad avere contrazioni nel caso in cui sia necessario andare in anestesia generale. I muscoli che controllano la digestione si rilassano durante l’anestesia generale. Ciò aumenta il rischio che tu possa respirare fluidi gastrici o altri fluidi nei polmoni, operazione chiamata aspirazione. Ciò può causare polmonite o altri danni al corpo.

Altri rischi associati all’anestesia generale includono:

  • l’incapacità di posizionare un tubo endotracheale lungo la trachea
  • tossicità con farmaci anestetici
  • depressione respiratoria nel neonato

Il tuo anestesista può fare quanto segue per ridurre i rischi:

  • fornire ossigeno prima dell’anestesia
  • somministrare un antiacido per abbassare l’acidità del contenuto dello stomaco
  • somministrare farmaci ad azione rapida per rilassare i muscoli per un posizionamento facile e veloce del tubo di respirazione
  • applicare una pressione sulla gola per bloccare l’esofago e ridurre il rischio di aspirazione fino a quando il tubo endotracheale non è in posizione

La consapevolezza dell’anestesia si verifica quando ci si sveglia o si rimane parzialmente svegli durante l’anestesia generale. Ciò può accadere perché ricevi prima i miorilassanti, che possono impedirti di muoverti o dire al tuo medico che sei sveglio. Questo è anche chiamato “consapevolezza intraoperatoria non intenzionale”. È raro e provare dolore durante questo periodo è ancora più raro. Per alcuni, può causare problemi psicologici simili al disturbo da stress post-traumatico.

Qual è la procedura per avere l’anestesia generale?

Dovresti smettere di mangiare non appena inizi ad avere le contrazioni. Questo è un bene per tutte le donne che sono in travaglio nel caso in cui abbiano bisogno di un’anestesia generale.

Riceverai alcuni farmaci attraverso una flebo IV. Quindi, probabilmente riceverai protossido di azoto e ossigeno attraverso una maschera per le vie aeree. Il tuo anestesista posizionerà un tubo endotracheale lungo la trachea per aiutare la respirazione e prevenire l’aspirazione.

Dopo il parto, i farmaci svaniranno e il tuo anestesista ti riporterà alla coscienza. All’inizio ti sentirai probabilmente intontito e confuso. Potrebbero verificarsi effetti collaterali comuni come:

  • nausea
  • vomito
  • una bocca secca
  • mal di gola
  • rabbrividendo
  • sonnolenza

Quali sono i vantaggi dell’anestesia durante il parto?

Sono preferibili blocchi regionali, come un anestetico spinale o epidurale. Tuttavia, l’anestesia generale può essere applicata rapidamente in caso di emergenza o se è necessario un parto cesareo rapidamente. Se una parte del tuo bambino è già nel canale del parto quando hai bisogno di anestesia generale, puoi ottenerla senza doverti sedere o cambiare posizione.

Una volta sotto anestesia generale, il sollievo dal dolore non è un problema perché sei essenzialmente addormentato. Altri anestetici, come l’epidurale, a volte danno solo un parziale sollievo dal dolore.

Per alcune donne che richiedono un parto cesareo e hanno subito un intervento chirurgico alla schiena o hanno deformità alla schiena, l’anestesia generale può essere un’alternativa accettabile all’anestesia regionale o spinale. Questi possono essere difficili da somministrare a causa di precedenti problemi di salute. Se hai una malattia emorragica, un tumore al cervello o una pressione intracranica aumentata, potresti non essere in grado di ricevere un anestetico epidurale o spinale e potresti aver bisogno di un’anestesia generale.

Qual è la prospettiva?

Il tuo medico cercherà di evitare di usare l’anestesia generale durante il parto perché il processo di consegna richiede che tu sia cosciente e attivo. Tuttavia, potrebbe essere necessaria l’anestesia generale se si hanno determinati problemi di salute. I medici usano principalmente l’anestesia generale per il parto quando si tratta di un parto cesareo. L’uso dell’anestesia generale durante il parto presenta rischi maggiori, ma è relativamente sicuro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here