Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Alimenti con potere curativo: i benefici dell’aglio

Alimenti con potere curativo: i benefici dell’aglio

0
5

Prova questo alimento potente

La Cleveland Clinic inserisce l’aglio nella sua lista di 36 alimenti energetici, e per una buona ragione. L’aglio è una ricca fonte di sostanze fitochimiche. Si ritiene che queste sostanze chimiche vegetali scongiurino le malattie e aiutino a rafforzare il sistema immunitario.

I cosiddetti “alimenti energetici” forniscono molti nutrienti ma poche calorie. Ciò si traduce in molti potenziali benefici per il tuo corpo e la salute generale. Mangiare cibi ricchi di nutrienti come parte della tua dieta regolare può aiutare a ridurre il rischio di molte condizioni di salute, tra cui malattie cardiache e alcuni tipi di cancro.

L’aglio previene le malattie?

Secondo il Centro nazionale per la salute complementare e integrativa (NCCIH), l’aglio è stato tradizionalmente usato per trattare molte condizioni di salute, tra cui:

  • ipertensione
  • colesterolo alto
  • cardiopatia
  • diversi tipi di cancro

Alcuni di questi usi popolari per l’aglio sono stati supportati da studi scientifici moderni, mentre la giuria è ancora fuori sede su altri.

L’aglio fa bene alla pressione sanguigna?

La ricerca suggerisce che l’aglio può aiutare ad abbassare la pressione sanguigna, riferisce il NCCIH. L’assunzione di integratori di aglio può essere particolarmente utile se si soffre di pressione sanguigna cronicamente alta o ipertensione.

L’aglio crudo e gli integratori di aglio contengono il composto allicina. Questo composto può aiutare a rilassare i muscoli lisci dei vasi sanguigni. Quando quei muscoli si rilassano, i vasi sanguigni si dilatano e la pressione sanguigna scende.

E il tuo colesterolo?

Oltre a possibilmente abbassare la pressione sanguigna, il NCCIH riferisce che l’aglio può rallentare lo sviluppo dell’aterosclerosi. Questa è una condizione in cui le placche contenenti colesterolo si accumulano nelle arterie. Si induriscono e si restringono, aumentando il rischio di infarto.

I ricercatori hanno anche esaminato l’effetto dell’aglio sui livelli di colesterolo nel sangue. I risultati sono stati contrastanti. Alcune prove suggeriscono che l’uso di aglio a breve termine può aiutare a ridurre i livelli di colesterolo. Ma uno studio finanziato dal NCCIH su aglio fresco, compresse di aglio essiccato e tabelle di estratti di aglio invecchiato non ha riscontrato alcun effetto per l’abbassamento del colesterolo nel sangue.

Potrebbe non curare il cancro, ma …

Alcune ricerche suggeriscono che mangiare aglio può aiutare a prevenire alcuni tipi di cancro, riferisce il National Cancer Institute. Ad esempio, gli studi hanno trovato un legame tra una dieta ricca di aglio e un minor rischio di cancro allo stomaco, al colon, all’esofago, al pancreas e al seno.

Sebbene questa ricerca sia promettente, nessuno studio clinico ha esplorato i potenziali vantaggi di combattere il cancro di una dieta ricca di aglio, avverte il NCCIH. Uno studio clinico sugli integratori di aglio ha scoperto che non avevano alcun effetto sulla prevenzione del cancro allo stomaco.

Può curare il comune raffreddore?

Quando si tratta di uccidere il comune virus del raffreddore, l’aglio ha una buona reputazione. Ma una revisione pubblicata nel Cochrane Database of Systematic Reviews ha rilevato che sono necessarie ulteriori ricerche. Uno studio ha rilevato che le persone che hanno assunto integratori di aglio hanno riferito di aver trascorso meno giorni ammalati di comune raffreddore.

L’aglio è puzzolente ma sicuro

A parte l’alitosi o la flatulenza, i rischi di mangiare aglio o assumere integratori di aglio sono bassi. L’aglio può causare odore corporeo, bruciore di stomaco o disturbi di stomaco in alcune persone, secondo il NCCIH. Può fluidificare il sangue, il che può essere rischioso se hai un disturbo emorragico o un intervento chirurgico imminente. Può anche interferire con saquinavir, un farmaco usato per trattare l’HIV. Chiedi al tuo medico maggiori informazioni sui potenziali rischi e sugli effetti collaterali dell’assunzione di aglio per la tua salute.

Sebbene il forte sapore di aglio possa essere meraviglioso nel cibo, potresti non amare i suoi effetti sul tuo respiro. Per aiutare a tenere lontano l’alitosi dall’aglio, mangiarlo con una mela o un mix di aceto di mele e acqua con miele. Uno spicchio di limone può anche fare il trucco.

Mangia l’aglio regolarmente

Per aggiungere più aglio alla tua dieta, prova questa semplice ricetta. Aggiungi quattro spicchi d’aglio allo spremiagrumi, insieme a due pomodori e un limone. Se non hai uno spremiagrumi, spremere manualmente il limone. Quindi mescolare il succo di limone, i pomodori e l’aglio in un frullatore fino a che liscio.

Conserva questo delizioso succo o frullato in frigorifero. Sorseggiarlo ogni giorno, soprattutto quando stai combattendo l’infezione. Puoi anche aggiungere più aglio alla tua dieta mettendolo in vinaigrette, hummus, salse e patatine fritte.

Il potere del chiodo di garofano

Sebbene siano necessarie ulteriori ricerche, la scienza moderna suggerisce che l’aglio può avere benefici per la salute. Questa ricerca si basa su secoli di medicina tradizionale e rimedi casalinghi che hanno sfruttato i poteri di promozione della salute dell’aglio.

L’aglio potrebbe non essere un toccasana, ma è un’aggiunta ricca di sostanze nutritive a qualsiasi dieta. Aggiungerlo al tuo menu giornaliero è un modo delizioso per goderti i numerosi nutrienti e sostanze fitochimiche che offre. Puoi anche parlare con il tuo medico per ulteriori informazioni sui potenziali benefici e rischi dell’assunzione di integratori di aglio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here