Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Adderall e perdita di peso: ecco il magro

Adderall e perdita di peso: ecco il magro

0
7

introduzione

Molte persone sono alla ricerca di modi facili e veloci per perdere peso. Se hai sentito che il farmaco su prescrizione Adderall può causare perdita di peso, potresti chiederti se è qualcosa che dovresti provare per aiutarti a perdere qualche chilo.

Adderall è un farmaco prescritto per trattare il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) e la narcolessia. Contiene una combinazione di anfetamina e dextroamphetamine, che sono farmaci stimolanti che agiscono sulle sostanze chimiche nel cervello. Potresti essere in grado di usare questo farmaco per dimagrire, ma solo se prescritto dal tuo medico. Ecco cosa sapere.

Abuso di Adderall per la perdita di peso

È vero: diminuzione dell’appetito e perdita di peso sono possibili effetti collaterali dell’uso di Adderall. Sia gli adulti che i bambini possono avere questi effetti durante l’utilizzo di questo farmaco. Tuttavia, Adderall non è approvato dalla Food and Drug Administration (FDA) statunitense per l’uso come farmaco dimagrante. È approvato solo per il trattamento dell’ADHD e della narcolessia.

Tuttavia, il medico può prescrivere Adderall off-label per aiutarti a perdere peso. “Off-label” significa che l’uso del farmaco non è stato rivisto o approvato dalla FDA. Dovresti usare Adderall come strumento per la perdita di peso solo se il tuo medico te lo ha prescritto. È importante che il tuo medico ti controlli per assicurarsi che il farmaco sia efficace e sicuro per te.

Adderall può causare gravi effetti collaterali, che è una buona ragione per non usarlo in modo improprio per perdere peso. Alcuni dei molti possibili effetti collaterali dell’uso di Adderall includono:

  • ipertensione
  • aumento della frequenza cardiaca
  • anoressia
  • sbalzi d’umore
  • mal di testa
  • difficoltà a dormire

L’uso di Adderall è particolarmente pericoloso per le persone con difetti cardiaci o altri problemi cardiaci. Anche se hai l’ADHD o la narcolessia, il tuo medico probabilmente non prescriverà Adderall per te se hai anche una condizione cardiaca o un alto rischio di svilupparne uno.

Gravi avvertenze per la salute

Adderall ha un avvertimento in scatola, l’avvertimento più serio fornito dalla FDA. Afferma che Adderall ha un alto rischio di dipendenza, il che significa che puoi diventare psicologicamente e fisicamente dipendente da esso. L’avvertimento avvisa anche che Adderall può causare morte improvvisa e gravi problemi cardiaci.

Perdita di peso nei bambini

Un possibile effetto collaterale dell’uso di Adderall nei giovani che assumono il farmaco per trattare l’ADHD è la crescita rallentata e lo scarso aumento di peso.

Secondo uno studio del 2014, l’uso di stimolanti per l’ADHD nei bambini era collegato a una crescita più lenta dell’indice di massa corporea (BMI). I bambini che hanno usato stimolanti per trattare il loro ADHD avevano un BMI inferiore. Tuttavia, ciò sembrava cambiare negli anni successivi. I bambini che assumevano stimolanti sembravano aumentare di peso rispetto a quelli che non facevano uso di droghe.

Se tuo figlio prende Adderall e sei preoccupato per la perdita di peso o la diminuzione dell’appetito, parlane con il medico. Possono rispondere alle tue domande e darti indicazioni sulla dieta.

Se necessario, il medico può indirizzarti a un dietologo registrato per cure più specialistiche. Con l’aiuto di questi operatori sanitari, puoi gestire la dieta di tuo figlio per assicurarti che mangi bene e mantenga un peso sano.

Parla con il tuo dottore

Se sei preoccupato per il tuo peso, Adderall non è la soluzione per perdere peso che potresti cercare. È un potente farmaco che può avere gravi effetti collaterali. Dovrebbe essere usato solo con una prescrizione del medico.

Se hai domande sulla perdita di peso o su come l’uso di Adderall può influenzare te o tuo figlio, parla con il tuo medico. Possono aiutarti a trovare un piano di perdita di peso che funzioni per te. Possono aiutarti a gestire eventuali effetti collaterali dall’uso corretto di Adderall.

Le domande che potresti avere per il tuo medico includono:

  • Adderall è un farmaco sicuro e appropriato per me?
  • Quali effetti collaterali posso aspettarmi da Adderall e come posso gestirli?
  • Come posso aiutare a gestire gli effetti che Adderall ha sul peso di mio figlio?
  • Quanta perdita di peso posso aspettarmi con Adderall? Il peso tornerà quando smetterò di prendere il farmaco?
  • Quali opzioni di perdita di peso dovrei considerare?
  • Se seguo una dieta e un programma di esercizi, quanto peso posso aspettarmi di perdere e quanto velocemente?

Domande e risposte

Q:

Cos’altro posso provare a perdere peso?

Paziente anonimo

UN:

Invece di cercare farmaci per aiutare con la perdita di peso, prova un approccio più sano e affidabile. Combinare i cambiamenti nella dieta con una maggiore attività può portarti verso il tuo obiettivo di perdita di peso in un modo più duraturo e meno rischioso. Il modo migliore per iniziare è parlare con il medico. Possono valutare la tua salute attuale e aiutarti a sviluppare un piano per perdere peso.

I passaggi chiave per perdere peso includono la definizione di obiettivi ragionevoli, la gestione delle dimensioni delle porzioni, l’aumento delle fibre nella dieta e il movimento di più nella vita quotidiana. Per ulteriori suggerimenti, controlla queste strategie per una sana perdita di peso.

Le risposte rappresentano le opinioni dei nostri esperti medici. Tutto il contenuto è strettamente informativo e non deve essere considerato un consiglio medico.

Healthline

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here