Acne mestruale: scopri come il ciclo mestruale influisce sugli sfoghi Acne cistica: identificazione, cause, sintomi e trattamento

0
4

Il ciclo e l’acne vanno di pari passo. Uno studio ha rilevato che circa il 65% dei partecipanti ha manifestato riacutizzazioni dell’acne durante il periodo delle mestruazioni. I cambiamenti ormonali durante il ciclo mestruale causano l’acne mestruale. Ma quando durante il ciclo mestruale le donne sono soggette all’acne? È appena prima del ciclo o dopo la fine? O succede durante o intorno all’ovulazione? Questo articolo approfondisce come il ciclo mestruale può influenzare gli sfoghi e cosa puoi fare per affrontarli. Continua a leggere

In questo articolo

Come il ciclo mestruale influisce sull’acne: la scienza dietro di esso

I cambiamenti e le fluttuazioni ormonali durante il ciclo mestruale e l’aumento dei livelli di androgeni (testosterone) innescano gli sfoghi.

Il ciclo mestruale medio dura 28 giorni e i livelli ormonali possono variare in modo significativo durante questo periodo. Durante la prima metà del ciclo mestruale (prima dell’ovulazione), la produzione di estrogeni è elevata e raggiunge il picco un giorno prima dell’ovulazione.

L’ovulazione provoca la formazione del corpo luteo (una struttura endocrina temporanea coinvolta nell’ovulazione e nelle prime fasi della gravidanza), che produce progesterone nella seconda metà. Tuttavia, i livelli di progesterone ed estrogeni diminuiscono significativamente con l’avvicinarsi del tempo di sanguinamento (la metà successiva della fase luteinica).

Solo i livelli di testosterone (prodotto in piccole quantità dalle ovaie) rimangono costanti durante il ciclo mestruale. Ciò significa che prima, durante e subito dopo le mestruazioni, i livelli di testosterone (uno degli androgeni) sono relativamente più alti dei livelli di estrogeni e progesterone.

La maggior parte delle donne ha riportato acne e riacutizzazioni nella settimana precedente il sanguinamento mestruale. Inoltre, alti livelli di testosterone innescano un’eccessiva produzione di sebo, che può contribuire all’acne e alle riacutizzazioni.

L’acne mestruale è diversa dagli altri tipi di acne. Di solito si verifica nella metà inferiore del viso, sulle guance e sulla mascella. Ecco alcuni sintomi da cercare.

Sintomi comuni dell’acne premestruale

L’acne mestruale può apparire come protuberanze rosse e infiammate (papule). Sono teneri al tatto e possono essere dolorosi. Tuttavia, raramente si sviluppano in pustole (papule piene di pus).

Se hai l’acne esistente, potresti notare riacutizzazioni e aumento dell’infiammazione e del rossore. Puoi consultare un medico e utilizzare i seguenti rimedi.

Trattamento dell’acne del periodo: rimedi topici e orali

  1. Perossido di benzoile: Il perossido di benzoile ha effetti comedolitici e può ridurre l’acne da lieve a moderata se usato in concentrazioni dal 2% al 5%. Esfolia la pelle per eliminare le cellule morte, i batteri e le impurità e ridurre al minimo l’acne.
  2. Acido salicilico: È un agente desmolitico che promuove il naturale processo di esfoliazione della pelle, aiutando a scomporre e rimuovere lo sporco, la pelle morta e i batteri dai pori e minimizzare l’acne.
  3. Retinoidi: Questo derivato della vitamina A favorisce la proliferazione cellulare e rimuove le cellule morte della pelle per ridurre al minimo l’acne. È possibile acquistare prodotti da banco contenenti retinolo. Tuttavia, per i retinoidi, potrebbe essere necessaria una prescrizione medica.

Il medico può anche prescrivere farmaci per via orale insieme a trattamenti topici per ridurre al minimo l’acne mestruale.

Farmaco orale per l’acne mestruale

  1. Contraccettivi orali: Esistono diversi tipi di contraccettivi orali disponibili per il trattamento dell’acne. Tuttavia, evita le pillole che contengono progestinici androgeni (come levonorgestrel e norgestrel) poiché potrebbero peggiorare l’acne. Consultare un medico prima di assumere contraccettivi orali.
  2. Anti-androgeni: I farmaci antiandrogeni come flutamide, spironolattone e ciproterone regolano e riducono i livelli di androgeni nel corpo. Questo può ridurre la produzione di sebo in eccesso e l’acne.

Successivamente, abbiamo alcuni pratici rimedi casalinghi che puoi usare per gestire l’acne mestruale.

Rimedi casalinghi per l’acne mestruale

1. Curcuma:

La curcuma ha proprietà antinfiammatorie e antiossidanti, che aiutano a ridurre al minimo le lesioni dell’acne.

Avrai bisogno

  • 1 cucchiaino di pasta o polvere di curcuma
  • ½ cucchiaino di acqua

Metodo

  1. Mescolare i due ingredienti per formare una pasta.
  2. Applicalo come trattamento spot.
  3. Lasciare agire per 15-20 minuti e lavare.

2. Cannella e miele

Sia la cannella che il miele hanno proprietà antibatteriche e possono ridurre al minimo l’acne.

Avrai bisogno

  • 2 cucchiai di miele
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

Metodo

  1. Mescolare i due ingredienti per formare una pasta.
  2. Applicalo sulle lesioni dell’acne come trattamento spot.
  3. Lasciare agire per 10-15 minuti.
  4. Lavalo via con acqua.

3. Aceto di mele

L’aceto di mele viene utilizzato nei rimedi tradizionali per mantenere il pH della pelle e lenire le infiammazioni.

Avrai bisogno

  • 1 cucchiaio di ACV
  • 3 cucchiai di acqua
  • Batuffolo di cotone

Metodo

  1. Mescolare entrambi gli ingredienti.
  2. Applicalo con il batuffolo di cotone.
  3. Lascialo per una notte o lavalo via dopo 30 minuti.

4. Gel di aloe vera

Le proprietà idratanti, antinfiammatorie e antibatteriche dell’aloe vera aiutano a ridurre l’acne.

Avrai bisogno

  • Un cucchiaio di gel di aloe vera fresco

Metodo

  1. Massaggia la lesione dell’acne con il gel di aloe vera.
  2. Lascialo per una notte o lavalo dopo 30 minuti.

Prendersi cura della propria pelle durante i periodi è altrettanto importante per controllare gli sfoghi. Ecco alcuni suggerimenti da seguire.

Suggerimenti sullo stile di vita per ridurre al minimo l’acne del ciclo

1. Segui una routine di base per la cura della pelle:

Presta particolare attenzione alla tua routine di cura della pelle e pratica una buona igiene della pelle. Lava il viso con un detergente delicato per tenere lontano sporco e sebo. Usa sieri topici contenenti retinolo, niacinamide e olio dell’albero del tè per controllare e ridurre al minimo gli sfoghi. Inoltre, evita di toccarti il ​​viso poiché può introdurre sporco e batteri indesiderati.

2. Resta idratato

Bevi molta acqua poiché il picco di testosterone e l’immersione in estrogeni possono lasciare la pelle disidratata e grassa allo stesso tempo. Rimanere idratati mantiene i tessuti della pelle nutriti e sani.

3. Segui una dieta sana

Concentrati sull’assunzione di cibo. Assicurati di mangiare le verdure, limita i cibi lavorati e riduci lo zucchero e i latticini interi. Evita di consumare alcol e fumare per prevenire sfoghi cutanei e danni alla pelle.

La linea di fondo

L’acne mestruale è comune e scompare con un trattamento e una cura della pelle adeguati. Puoi vedere un aumento degli sfoghi quando ti avvicini alle mestruazioni che scompaiono una settimana dopo la fine. Durante questo periodo, segui i suggerimenti menzionati nell’articolo per prenderti cura della tua pelle e consulta un medico per la prescrizione di farmaci e la corretta gestione dell’acne.

8 fonti

Gli articoli su StyleCraze sono supportati da informazioni verificate da documenti di ricerca accademici e peer-reviewed, organizzazioni rinomate, istituti di ricerca e associazioni mediche per garantire accuratezza e pertinenza. Leggi la nostra politica editoriale per saperne di più.

  1. Flare perimestruale di acne adulta https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4142818/
  2. CAUSE DELL’ACNE E MISURE DI RIMEDIO INCREDIBILI PER L’ACNE https://www.researchgate.net/publication/340874478_ACNE-CAUSES_AND_AMAZING_REMEDIAL_MEASURES_FOR_ACNE
  3. Il ciclo mestruale e la pelle https://onlinelibrary.wiley.com/doi/full/10.1111/ced.12588
  4. Perossido di benzoile topico per l’acne https://www.researchgate.net/publication/278309731_Topical_benzoyl_peroxide_for_acne
  5. Trattamenti per l’acne da banco https://www.ncbi.nlm.nih.gov/labs/pmc/articles/PMC3366450/
  6. Trattamento ormonale dell’acne nelle donne https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2923944/
  7. In India la curcuma usata per una pelle bella da Sudipta Roy https://www.researchgate.net/publication/285923505_In_India_Turmeric_Used_For_Beautiful_Skin_By_Sudipta_Roy
  8. Aloe Vera: una breve recensione https://www.ncbi.nlm.nih.gov/labs/pmc/articles/PMC2763764/

Articoli consigliati

  • Acne ormonale: come trattarla efficacemente
  • Perché ti viene l’acne al mento? Come affrontarlo
  • Acne sulla fronte: cause, trattamento e consigli per la prevenzione
  • Acne cistica: identificazione, cause, sintomi e trattamento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here