Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi 9 prodotti per semplificare un po ‘la vita con l’emicrania

9 prodotti per semplificare un po ‘la vita con l’emicrania

0
4

Thais Varela / Stocksy United

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Ho trascorso quasi 3 decenni imparando a gestire l’emicrania cronica.

Mentre amo e apprezzo la conoscenza che il mio medico ha sui farmaci e le opzioni di trattamento, quelli di noi con emicrania cronica hanno uno stile di vita e una gestione dei sintomi fino a una forma d’arte.

Nel corso degli anni, ho trovato alcuni elementi essenziali che mi aiutano quando sento che il mio cervello sta perdendo dalle orecchie e il sole è così luminoso che sembra forte.

Ecco nove prodotti per alleviare qualsiasi cosa, dalla sensibilità alla luce, al profumo e al suono, alla nausea, all’irrequietezza e al dolore.

Olio essenziale di menta piperita con applicatore a sfera

So cosa stai pensando: “Se un’altra persona consiglia oli essenziali per curare il mio attacco di emicrania, urlerò!”

Questa raccomandazione si riduce davvero alla distrazione. Anche se non ti dirò che gli oli essenziali possono curare i tuoi attacchi di emicrania, possono distrarci dal dolore e aiutarci a concentrarci su una sensazione diversa.

La sensazione rinfrescante dell’olio di menta piperita (venduto in convenienti pre-diluito applicatori roll-on) sulle tempie e sul collo possono fare miracoli per ridurre l’iperfissazione che ho sul dolore. Respirare il profumo può aiutare a calmare il mal di stomaco e calmare il mio umore.

È sempre uno dei primi sollievo che raggiungo quando un attacco ha una presa sul mio cervello.

Se sei sensibile ai profumi, avvicinati con cautela. Non vuoi spalmare un grilletto su tutta la testa e poi devi fare una doccia per sbarazzartene.

Confortevole borsa del ghiaccio o confezioni indossabili

Un comodo impacco di ghiaccio vale il suo peso in oro durante un attacco.

Alcuni sono riempito di gel e può essere indossato sulla testa, semplificando le attività quando la mobilità è fondamentale (i genitori che inseguono i bambini, ti vedo).

Questi I cappelli da ghiaccio sono perfetti se ami provare a congelare il dolore.

Ci sono anche confezioni piene di palline di ceramica appesantite e avvolte in divertenti disegni in tessuto. Il freddo dura per ore e non rasenta il troppo freddo o non abbastanza freddo.

Consiglio di avere più di uno dei tuoi preferiti in modo da poterli ruotare dentro e fuori dal congelatore.

Impacco caldo

Dall’altra parte dello spettro ci sono quelli di noi che non riescono a immaginare di superare un attacco senza calore – e molto.

Ho un tremendo dolore al collo durante un attacco e avere a Il termoforo che può raggiungere l’impostazione della lava è perfetto per me.

Se la mobilità è fondamentale per te durante un attacco, prova a impacco per il collo utilizzabile nel microonde. Sono disponibili sia nelle varietà profumate che in quelle inodore.

Ne ho uno inodore perché molti di loro sono profumati alla lavanda, che mi piace solo in piccole quantità.

Biancheria da letto confortevole

I nostri letti dovrebbero essere un’oasi. La realtà è che molti di noi li usano come nascondiglio per cercare di gestire il dolore che proviamo.

Assicurarti di avere un letto incredibilmente comodo con lenzuola morbide, coperte calde e la migliore illuminazione per te è fondamentale.

L’altra chiave è un comodo cuscino. Qual è il miglior cuscino? Questa conversazione emerge spesso sui social media. La risposta è tutto ciò che ti fa sentire bene.

Attualmente sto provando un cuscino che mi permetta di prendere parte dell’imbottitura dall’interno e di riporla in una borsa mentre sto decidendo il giusto livello di fermezza per il mio cuscino. È ancora in fase di adattamento, ma mi piace avere la possibilità di avere un cuscino leggermente rigido in alcuni giorni e morbido in altri.

Coperta ponderata

Non avrei mai pensato di usare una coperta appesantita, ma ho scoperto che possono davvero fornire una pressione confortante contro l’ansia che può andare di pari passo con il dolore.

A volte mi sento anche davvero irrequieto e irrequieto quando il mio livello di dolore aumenta. UN la coperta appesantita mi aiuta a sentirmi un po ‘più a mio agio nella mia pelle.

Coperta riscaldata

Vivo in un clima molto freddo e la mia casa sembra essere fredda tutto l’anno. UN coperta riscaldata mi aiuta a riscaldarmi durante l’inverno e combattere il freddo durante la stagione dell’aria condizionata.

Con le mani fredde e con i piedi che può accompagnare attacchi di emicrania, questo prodotto può essere prezioso quando si tratta di mantenere un comfort ottimale.

Lampada per terapia della luce verde

Hai visto il file lampada per terapia della luce verde progettata per aiutare a trattare la sensibilità alla luce dell’emicrania? Ho pensato che fosse una truffa totale finché non ho letto il file ricerca sul motivo per cui le lunghezze d’onda verdi della luce sono più tollerabili di altre.

Sono rimasto stupito dalla rapidità con cui questa piccola lampada potrebbe aiutare a ridurre i miei sintomi.

Mi permette anche di lavorare quando non ho un attacco super doloroso riducendo i fastidiosi sintomi come nausea e sensibilità alla luce.

Lo uso come lampada da comodino ed è molto calmante prima di andare a dormire.

Occhiali per l’emicrania

Un altro elemento utile per la mia sensibilità alla luce è occhiali per l’emicrania. Questi occhiali sono disponibili in tutti i diversi colori, forme e dimensioni.

L’idea è che le lenti sugli occhiali filtreranno la irritante luce blu dai dispositivi che molti di noi non possono tollerare.

Alcune delle lenti avranno una tinta rosa o arancione e altre saranno per lo più chiare con solo un accenno di marrone. Ad alcuni puoi aggiungere una prescrizione e ad altri no.

Questi sono stati un ottimo equalizzatore per me quando ho lunghe giornate al computer e nei giorni in cui ho più riunioni Zoom.

Quando li faccio scorrere sulla mia faccia, è quasi come se il mio cervello sospirasse di sollievo. Anche i miei occhi!

Zenzero

Qualche anno fa ho letto un file studia che ha scoperto che lo zenzero potrebbe essere efficace nel trattamento dell’emicrania quanto il sumatriptan, un comune farmaco per l’emicrania.

Ero molto scettico, ma dopo averlo provato, lo zenzero è ora un punto di riferimento quando sento un attacco in arrivo. Non sembra importare che tipo prendo – zenzero cristallizzato, capsule di zenzero, caramelle allo zenzero, tè allo zenzero: tutti aiutano a ridurre o addirittura a fermare un attacco.

Lo zenzero può anche aiutare con la nausea.

Parla con il tuo medico o farmacista per assicurarti che un integratore di zenzero sia compatibile con gli altri tuoi farmaci.

La linea di fondo

Anche se nessuno di questi prodotti mi “curerà” dagli attacchi di emicrania, trovo che siano conforti che cerco ancora e ancora per aiutare a rendere l’emicrania leggermente più facile da gestire.

Spero che ne trovi anche qualcuno che ti aiuti.


Eileen Zollinger è una delle tre donne proprietarie di Migraine Strong, un sito web di educazione e stile di vita sull’emicrania. Ha aiutato ad avviare il sito web e un gruppo di supporto privato di Facebook dopo aver sperimentato decenni di emicrania con pochissime informazioni sui pazienti disponibili. Voleva creare una comunità educativa e allegra che fosse piena di speranza e risorse. È anche la guida per il App Emicrania Healthline, ospitando chat dal vivo 5 sere a settimana. Puoi trovare Migraine Strong su Instagram, Facebook, e Twitter.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here