Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi 8 suggerimenti per alleviare il dolore per la contrattura di Dupuytren

8 suggerimenti per alleviare il dolore per la contrattura di Dupuytren

0
4

La contrattura di Dupuytren è una condizione progressiva che colpisce il tessuto sottocutaneo del palmo della mano.

Fasce o corde di tessuto che corrono lungo la tua mano iniziano a ispessirsi e stringere, tirando le dita in una posizione piegata. La malattia colpisce più spesso il mignolo e l’anulare.

Il tessuto ispessito può formare grumi che sembrano teneri. E l’arricciatura delle dita può causare dolore e ridurre la mobilità.

Quando il palmo e le dita sono contratti, il tessuto compresso può anche sviluppare solchi sensibili che possono rendere difficile l’uso delle mani.

Non esiste una cura per la contrattura di Dupuytren. Tuttavia, se la condizione provoca dolore, prurito o disagio, ci sono diversi trattamenti che possono aiutare.

protezione della mano

Un modo per rendere più confortevole la vita con la contrattura di Dupuytren è usare la protezione per le mani.

Indossare guanti imbottiti mentre si lavora o si svolgono altre attività manuali può aiutare a prevenire la pressione sui palmi delle mani che potrebbe irritare noduli, solchi o pelle sensibile.

Magnesio

Sebbene siano necessarie ulteriori ricerche, un integratore di magnesio può essere in grado di aiutare a rilassare una contrattura. La Fondazione Dupuytren ha condiviso un rapporto di una donna con contrattura di Dupuytren che ha iniziato a prendere un integratore di magnesio e ha riscontrato un miglioramento nelle sue condizioni.

Secondo l’autore del rapporto, il dottor Charles Eaton, direttore esecutivo del Dupuytren Research Group, bassi livelli di magnesio possono avere effetti dannosi sulle persone con contrattura di Dupuytren.

Tuttavia, consiglia di controllare i livelli di magnesio prima dell’integrazione, perché una quantità eccessiva di minerale può anche essere dannosa.

Parla con il tuo medico per vedere se un integratore di magnesio è appropriato per te.

Chirurgia

La chirurgia è uno dei trattamenti più comuni per gli stadi avanzati della contrattura di Dupuytren. Può aiutare ad alleviare il dolore e ripristinare un po ‘di mobilità nella mano.

Una procedura tipica di solito comporta la rimozione del tessuto ispessito dal palmo della mano.

Nei casi più gravi di contrattura di Dupuytren, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico più ampio, soprattutto se hai già subito altre procedure.

Questo tipo di intervento chirurgico può comportare la rimozione di tutto il tessuto interessato e persino della pelle circostante sul palmo della mano. Potrebbe essere necessario un innesto di pelle per coprire le parti del palmo in cui è stata rimossa la pelle.

Aponeurotomia con ago

Un trattamento chiamato aponeurotomia con ago può aiutare a raddrizzare le dita che sono state piegate dalla contrattura di Dupuytren e fornire un po ‘di sollievo dal dolore.

A differenza della chirurgia, questa procedura di agugliatura non richiede un’incisione. Invece, la tua mano è intorpidita. Quindi, un chirurgo utilizza un ago per separare o rompere la fascia di tessuto che causa la contrazione delle dita.

Se le dita tornano nella posizione piegata in futuro, la procedura può essere ripetuta.

Fisioterapia

Dopo una procedura chirurgica o di agugliatura, potrebbe essere necessario consultare un fisioterapista per riacquistare mobilità e forza funzionale nella mano colpita.

Ma anche se non hai subito un altro trattamento, la terapia fisica può anche ridurre il dolore e aumentare la tua mobilità. Questi trattamenti possono includere:

  • ecografia
  • terapia del calore
  • massaggio
  • allungamento

Radioterapia

La radioterapia consiste nel dirigere i raggi X a bassa energia sulle corde dei tessuti per ammorbidire i noduli nel palmo della mano.

Questo trattamento non è usato frequentemente come altri, ma ci sono alcune prove aneddotiche che può alleviare la tenerezza e il prurito, secondo la Fondazione Dupuytren.

Iniezioni di steroidi

Le iniezioni di steroidi possono aiutare ad alleviare l’infiammazione e la tenerezza associate ai noduli di contrattura di Dupuytren. I colpi ripetuti possono anche rallentare la progressione della malattia per alcune persone.

È importante notare che le iniezioni di steroidi comportano il rischio di rottura del tendine o atrofia della pelle nel sito di iniezione.

Iniezione di enzimi

Un’iniezione di enzimi è un trattamento relativamente nuovo per la contrattura di Dupuytren. L’enzima, collagenasi clostridium histolyticum (Xiaflex), è stato approvato dalla Food and Drug Administration nel 2010.

In questa procedura, un chirurgo inietta l’enzima nella fascia di tessuto ispessita. Dopo che il farmaco ha ammorbidito il tessuto, il medico può rompere il cavo problematico.

Porta via

La contrattura di Dupuytren, una condizione che causa l’ispessimento del tessuto nel palmo della mano, può essere dolorosa e causare problemi di mobilità della mano.

Sebbene non siano necessari per tutti, i trattamenti possono aiutare:

  • rallentare la progressione della condizione
  • fornire sollievo dal dolore
  • alleviare altri disagi

Le opzioni vanno dalla chirurgia e le procedure di puntura alla protezione delle mani e potenzialmente agli integratori di magnesio.

Parla con il tuo medico dei modi migliori per alleviare i sintomi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here