Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi 7 usi sorprendenti per l’aloe vera

7 usi sorprendenti per l’aloe vera

0
3

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Panoramica

Il gel di aloe vera è ampiamente noto per alleviare le scottature e aiutare a guarire le ferite. Ma lo sapevi che la tua pianta in vaso preferita può essere usata per molto di più che per alleviare le scottature e per decorare la casa?

La succulenta ha una lunga storia di utilizzo per scopi medicinali, che risale all’antico Egitto. La pianta è originaria del Nord Africa, dell’Europa meridionale e delle Isole Canarie. Oggi, l’aloe vera viene coltivata nei climi tropicali di tutto il mondo. Dall’alleviare il bruciore di stomaco al potenziale rallentamento della diffusione del cancro al seno, i ricercatori stanno appena iniziando a sbloccare i benefici di questa pianta universale e dei suoi numerosi sottoprodotti.

Sollievo dal bruciore di stomaco

La malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) è un disturbo digestivo che spesso provoca bruciore di stomaco. Una revisione del 2010 ha suggerito che il consumo da 1 a 3 once di gel di aloe durante i pasti potrebbe ridurre la gravità della GERD. Può anche alleviare altri problemi legati alla digestione. La bassa tossicità della pianta la rende un rimedio sicuro e delicato per il bruciore di stomaco.

Per saperne di più: puoi usare il succo di aloe vera per trattare il reflusso acido? »

Mantenere i prodotti freschi

Uno studio del 2014 pubblicato online dalla Cambridge University Press ha esaminato le piante di pomodoro ricoperte di gel di aloe. Il rapporto ha dimostrato che il rivestimento ha bloccato con successo la crescita di molti tipi di batteri nocivi sulle verdure. Risultati simili sono stati trovati in uno studio diverso con le mele. Ciò significa che il gel di aloe potrebbe aiutare frutta e verdura a rimanere fresca ed eliminare la necessità di sostanze chimiche pericolose che prolungano la durata di conservazione dei prodotti.

Acquista gel di aloe

Un’alternativa al collutorio

In un Studio del 2014 pubblicato sull’Ethiopian Journal of Health Sciences, i ricercatori hanno scoperto estratto di aloe vera per essere un’alternativa sicura ed efficace ai collutori a base chimica. Gli ingredienti naturali della pianta, che includono una buona dose di vitamina C, possono bloccare la placca. Può anche fornire sollievo in caso di gengive sanguinanti o gonfie.

Abbassare la glicemia

L’ingestione di due cucchiai di succo di aloe vera al giorno può far diminuire i livelli di zucchero nel sangue nelle persone con diabete di tipo 2, secondo uno studio in Phytomedicine: International Journal of Phytotherapy and Phytopharmacy. Ciò potrebbe significare che l’aloe vera potrebbe avere un futuro nel trattamento del diabete. Questi risultati sono stati confermati da un altro studio pubblicato in Phytotherapy Research che utilizzava l’estratto di polpa.

Acquista il succo di aloe vera

Ma le persone con diabete, che assumono farmaci per abbassare il glucosio, dovrebbero usare cautela quando consumano l’aloe vera. Il succo insieme ai farmaci per il diabete potrebbe abbassare il numero di glucosio a livelli pericolosi.

Un lassativo naturale

L’aloe vera è considerata un lassativo naturale. Una manciata di studi ha esaminato i benefici della succulenta per aiutare la digestione. I risultati sembrano essere contrastanti.

Un team di scienziati nigeriani ha condotto uno studio sui ratti e ha scoperto che il gel a base di tipiche piante d’appartamento di aloe vera era in grado di alleviare la stitichezza. Ma un altro studio del National Institutes of Health ha esaminato il consumo di estratto di foglie intere di aloe vera. Questi risultati hanno rivelato la crescita del tumore nell’intestino crasso dei ratti di laboratorio.

Nel 2002, la Food and Drug Administration statunitense ha richiesto che tutti i prodotti lassativi di aloe da banco fossero rimossi dal mercato statunitense o fossero riformulati.

La Mayo Clinic raccomanda che l’aloe vera possa essere utilizzata per alleviare la stitichezza, ma con parsimonia. Consigliano che è sufficiente una dose da 0,04 a 0,17 grammi di succo essiccato.

Se hai il morbo di Crohn, la colite o le emorroidi non dovresti consumare l’aloe vera. Può causare gravi crampi addominali e diarrea. Dovresti interrompere l’assunzione di aloe vera se stai assumendo altri farmaci. Potrebbe diminuire la capacità del tuo corpo di assorbire i farmaci.

Cura della pelle

Puoi usare l’aloe vera per mantenere la pelle pulita e idratata. Ciò può essere dovuto al fatto che la pianta prospera in climi secchi e instabili. Per sopravvivere alle dure condizioni, le foglie della pianta immagazzinano l’acqua. Queste foglie dense d’acqua, combinate con speciali composti vegetali chiamati carboidrati complessi, lo rendono un efficace idratante per il viso e antidolorifico.

Ulteriori informazioni: 9 benefici salutari del bere succo di aloe vera »

Potenziale per combattere il cancro al seno

Un nuovo studio pubblicato su Evidence-Based Complementary and Alternative Medicine ha esaminato le proprietà terapeutiche dell’aloe emodina, un composto nelle foglie della pianta. Gli autori suggeriscono che la succulenta mostra il potenziale nel rallentare la crescita del cancro al seno. Tuttavia, sono necessari ulteriori studi per far avanzare ulteriormente questa teoria.

Il cibo da asporto

Esistono diversi modi per utilizzare la pianta di aloe vera e i vari gel ed estratti che possono essere ricavati da essa. I ricercatori stanno continuando a scoprire nuovi metodi per utilizzare questa succulenta. Assicurati di consultare il tuo medico se prevedi di usare l’aloe vera in modo medicinale, soprattutto se prendi farmaci.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here