Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi 7 semplici passaggi per mantenere i tuoi pennelli per il trucco perfettamente...

7 semplici passaggi per mantenere i tuoi pennelli per il trucco perfettamente puliti

0
67

Jovo Jovanovic/Stocksy United

Per alcune persone, i pennelli per il trucco sono un alimento quotidiano.

Se questo è il tuo caso, i tuoi pennelli potrebbero fare molti lavori. Possono aiutarti a creare la piega del taglio perfetta, evidenziare gli zigomi e persino coprire imperfezioni e occhiaie.

Ma senza una routine di pulizia regolare, questi pratici strumenti possono devastare la tua pelle.

Perché è così importante pulire i pennelli da trucco?

“Nel tempo i tuoi pennelli per il trucco non solo raccoglieranno il vecchio trucco, ma raccoglieranno anche polvere, sporco e molte altre sostanze dalla tua scrivania, dalla tua borsa per il trucco o persino dal tuo pavimento”, afferma Ashleigh Scriven, truccatrice e dermatologia esperto.

Ciò significa che quando usi i pennelli per il trucco, stai trasferendo tutto lo sporco e lo sporco nei tuoi pori, che possono causare sfoghi e irritare la pelle sensibile.

Pensala in questo modo: se non pulisci i pennelli, non è solo un tocco di luce o un rossore rosato che stai aggiungendo al tuo viso, ma anche tutta una serie di batteri.

Se stai vedendo i tuoi strumenti di bellezza preferiti sotto una luce completamente nuova, continua a leggere.

Come pulire correttamente i pennelli da trucco

Sia che tu scelga di pulire i pennelli ogni 2 settimane o che ti impegni a seguire una routine più regolare, i seguenti passaggi dovrebbero assicurarti che siano perfettamente puliti:

  1. Colleziona tutti i tuoi pennelli.
  2. Riempi il lavandino con acqua calda.
  3. Massaggia i peli della spazzola con uno shampoo per bambini o un detergente viso delicato.
  4. Usa un tampone per la pulizia delle spazzole per rimuovere i detriti.
  5. Risciacqua accuratamente i pennelli.
  6. Massaggia le spazzole in capelli veri con il balsamo per un minuto. Risciacquare di nuovo.
  7. Lascia che i tuoi pennelli si asciughino all’aria.

Raccogli i tuoi pennelli

“Quando raccogli i tuoi pennelli, assicurati di includere quelli che non sono stati utilizzati”, afferma Scriven. “Possono ancora raccogliere lo sporco dalla tua borsa per il trucco e da altre superfici.”

Riempi il lavandino con acqua calda

Puoi usare un lavandino, una bacinella o anche una macchina pulisci spazzole con acqua calda ma non troppo calda.

Se opti per una macchina, prova il STYLPRO Set regalo per detersivo per pennelli per trucco elettrico.

Lavare con shampoo per bambini o detergente delicato

Può essere allettante prendere il sapone per le mani o anche il detersivo per i piatti, ma Patel dice che dovresti evitarli.

“L’uso del sapone può seccare la pelle e danneggiare le setole naturali dei capelli”, spiega.

Consiglia invece di optare per un detergente viso delicato.

“Ho studiato ciò che pulisce i pennelli in modo più efficace e lo shampoo per bambini funziona brillantemente per me”, afferma Scriven.

Per utilizzarlo, spremere una quantità della dimensione di un pisello e massaggiare delicatamente lo shampoo/detergente sulle setole con la punta delle dita fino a formare una schiuma.

Usa un panno per la pulizia delle spazzole

I tamponi per la pulizia delle spazzole in genere hanno delle creste rialzate che aiutano ad allentare lo sporco intrappolato.

“Sfregare i pennelli sulle aree strutturate aiuterà a rimuovere lo sporco all’interno dei pennelli”, spiega Scriven.

Scriven suggerisce di fare il fai-da-te.

“Puoi farne uno da un foglio di plastica dura e una pistola per colla. Usa la pistola per colla per creare forme e motivi diversi su cui strofinare i pennelli “, dice.

Puoi anche acquista online i panni per la pulizia delle spazzole.

Risciacquo

Dopo aver strofinato bene i pennelli, falli scorrere sotto l’acqua tiepida.

“Assicurati di risciacquare accuratamente le setole prima di pulirle su un asciugamano pulito e asciutto”, consiglia Amish Patel, estetista ed esperto di cura della pelle presso Intrigue Cosmetic Clinic.

Se all’inizio l’acqua non scorre limpida, risciacqua i pennelli e ripeti i passaggi precedenti finché tutto lo sporco, lo sporco e i residui di trucco non sono spariti.

Asciuga i tuoi pennelli all’aria

Scriven consiglia di lasciare asciugare le spazzole all’aria durante la notte e mette in guardia contro l’uso di un asciugacapelli.

“Se uso un asciugacapelli, trovo che influisca sulla forma delle setole”, spiega.

Patel dice che puoi “rimodellare delicatamente la testina nella forma in cui era prima del lavaggio e lasciarla asciugare naturalmente con le setole del pennello per il trucco in onda sul bordo di un bancone”.

Quali prodotti dovresti usare?

Scriven suggerisce di leggere gli ingredienti ed evitare additivi aggressivi come:

  • fragranze
  • alcol
  • conservanti

Ciò è particolarmente vero per le persone con sensibilità o condizioni della pelle, come psoriasi o eczema.

Può essere allettante prendere il sapone per le mani o anche il detersivo per i piatti, ma Patel dice che dovresti evitarli.

Invece, prova un detergente delicato come Il normale detergente allo squalano.

La scelta migliore di Scriven è lo shampoo per bambini, tipo Shampoo per bambini di Johnson.

“È sicuro per la pelle sensibile e non ci sono sostanze chimiche aggressive che influiranno sui tuoi pennelli”, spiega.

Per quanto riguarda il lavaggio delle spazzole in capelli veri, Scriven dice che puoi seguire gli stessi passaggi che hai fatto con le tue spazzole sintetiche, ma dovresti aggiungere il balsamo in seguito.

“Condisci le tue spazzole per capelli veri con un balsamo a tua scelta per 1 minuto. In questo modo le setole sono morbide e delicate”, aggiunge.

Qualunque sia il prodotto che stai utilizzando, Scriven consiglia di eseguire prima un piccolo patch test per verificare la presenza di irritazioni.

Con quale frequenza pulire i pennelli da trucco?

Lavare i pennelli da trucco può sembrare un po’ complicato. Tuttavia, secondo Patel, non è negoziabile quando si tratta di una buona salute della pelle.

“I pennelli e le spugne per fondotinta sono un terreno fertile per i batteri, quindi lavarli regolarmente è essenziale”, spiega. “Infatti, tutto ciò che viene a contatto con il viso dovrebbe essere pulito regolarmente.”

Quello include:

  • maschere
  • mani
  • asciugamani
  • sciarpe o cerchietti
  • pennelli e spugne per il trucco

Non esiste una regola rigida sulla frequenza con cui pulire i pennelli.

Il consiglio di Patel è di lavare i pennelli e gli applicatori per il trucco almeno due volte al mese. Più frequentemente è meglio se hai la pelle sensibile o sei incline a individuare focolai.

Se sei un truccatore abituale come Scriven, potresti voler fare il bagno ai tuoi pennelli in un giorno selezionato ogni settimana.

“Cerco sempre di pulire i miei pennelli per il trucco alla fine di ogni settimana (ogni domenica). Questo per assicurarmi di iniziare ogni settimana con pennelli nuovi,” dice.

Con quale frequenza sostituire i pennelli e le spugne per il trucco?

Proprio come tutti i tuoi prodotti cosmetici, i pennelli e le spugne dovrebbero essere sostituiti regolarmente.

Scriven consiglia di cambiarli ogni 3 mesi.

Naturalmente, ciò potrebbe non essere realistico per il tuo budget.

“Se ciò non è finanziariamente possibile, il mio consiglio sarebbe quello di avere una routine di pulizia forte e provare a cambiare regolarmente i pennelli in modo da non usare sempre gli stessi tutti i giorni”, dice.

Porta via

Puoi usare regolarmente i pennelli per il trucco per apparire al meglio, ma gli strumenti non lavati possono fare più male che bene.

Per mantenere i pori liberi dalla sporcizia e dalla sporcizia che si accumula sui pennelli, pulirli regolarmente.

L’uso di shampoo per bambini o detergente delicato, dell’acqua tiepida e un tampone di pulizia rigato almeno due volte al mese dovrebbe fare il trucco.


Victoria Stokes è una scrittrice britannica. Quando non scrive dei suoi argomenti preferiti, dello sviluppo personale e del benessere, di solito ha il naso incastrato in un buon libro. Victoria elenca caffè, cocktail e il colore rosa tra alcune delle sue cose preferite. Trovala su Instagram.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here