Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi 7 esercizi quotidiani essenziali per gestire il dolore

7 esercizi quotidiani essenziali per gestire il dolore

0
2

Con RA, è importante muoversi

Se hai l’artrite reumatoide (RA), sai che l’esercizio fa bene. Ma trovare il tempo, l’energia e la motivazione per muoverti effettivamente può essere difficile. Questo è particolarmente vero quando stai soffrendo.

Ma la ricerca mostra che i pazienti con AR che esercitano hanno meno dolore rispetto ad altri pazienti con AR. L’esercizio fisico può aiutare a migliorare il tuo umore, migliorare la funzione articolare e prevenire l’atrofia muscolare e la debolezza.

Ecco sette esercizi specifici per i pazienti con AR.

Esercizio in acqua

Secondo il Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, le persone con artrite reumatoide mostrano maggiori miglioramenti della salute dopo aver partecipato all’idroterapia, facendo esercizio in acqua calda, rispetto ad altre attività. Gli studi dimostrano che le persone con AR che hanno partecipato all’idroterapia avevano meno dolore e sensibilità articolare. L’idroterapia ha anche migliorato il loro umore e il benessere generale.

Gli esercizi a base d’acqua, come il nuoto e l’acquagym, migliorano anche l’uso delle articolazioni colpite e riducono il dolore.

Tai Chi

Il tai chi (a volte chiamato “meditazione in movimento”) è un’arte marziale tradizionale cinese che combina movimenti lenti e gentili con concentrazione mentale. Questo esercizio migliora la funzione muscolare e la rigidità e riduce i livelli di dolore e stress nei pazienti con AR. I partecipanti a uno studio hanno riferito di sentirsi meglio dopo aver praticato il tai chi e avevano una visione generale più brillante della vita.

Puoi acquistare DVD per iniziare o andare a un corso nella tua zona.

In bicicletta

Se hai l’AR, è essenziale far battere il cuore. Questo perché quelli con AR sono a più alto rischio di malattie cardiovascolari e complicazioni. La bicicletta è un eccellente esercizio a basso impatto che è più facile per le articolazioni rispetto ad altri esercizi aerobici.

La bicicletta aiuta a mantenere la salute cardiovascolare, aumenta la forza delle gambe e riduce la rigidità mattutina. Puoi andare in bicicletta all’aperto, unirti a un gruppo di ciclisti o utilizzare una cyclette in palestra oa casa tua.

A passeggio

Una passeggiata nel parco può sembrare troppo semplice, ma è una delle forme di esercizio più facili e convenienti. Oltre ad aumentare la frequenza cardiaca, camminare può sciogliere le articolazioni e aiutare a ridurre il dolore. La ricerca ha scoperto che anche solo 30 minuti di camminata al giorno possono migliorare il tuo umore.

Se hai problemi di equilibrio, prova a usare i bastoncini per stabilizzarti. Se il tempo ti ha bloccato dentro, vai su una pista al coperto o sali su un tapis roulant.

Yoga

Lo yoga, che combina posture con respirazione e rilassamento, aiuta anche a migliorare i sintomi dell’AR. Gli studi dimostrano che le persone più giovani con AR che hanno praticato lo yoga hanno sperimentato miglioramenti nel dolore e nell’umore. Gli scienziati della Johns Hopkins University hanno trovato risultati simili: i pazienti con artrite reumatoide avevano meno articolazioni dolenti e gonfie rispetto a prima di praticare lo yoga.

“Lo yoga o lo stretching yoga possono aiutare i pazienti a migliorare la flessibilità e la gamma di movimento”, afferma il dott. Mario Siervo, direttore delle operazioni del personale medico presso i Leon Medical Centers.

Altri tipi di stretching

Gli operatori sanitari spesso raccomandano lo stretching per i pazienti con AR. “Lo stretching dovrebbe includere i muscoli delle braccia, della schiena, dei fianchi, della parte anteriore e posteriore delle cosce e dei polpacci”, afferma il dottor Philip Conwisar, chirurgo ortopedico in California. “Fai degli esercizi di stretching come prima cosa al mattino, fai una pausa di stretching invece di una pausa caffè o fai stretching in ufficio per qualche minuto.”

Il dottor Naheed Ali, autore di “Arthritis and You”, consiglia di piegare le dita, piegare leggermente il polso e allungare il pollice.

Allenamento della forza

L’AR spesso porta a muscoli indeboliti, che possono peggiorare il dolore alle articolazioni. L’allenamento della forza aiuta a ridurre il dolore e aumentare la forza muscolare. I muscoli più forti supportano meglio le articolazioni e rendono le attività quotidiane molto più facili.

Prova a sollevare pesi a casa due o tre volte a settimana. Puoi anche provare le fasce di resistenza, purché le dita e i polsi siano in buona forma. Parla con il tuo medico e considera la possibilità di lavorare con un personal trainer se sei ansioso di sollevare pesi o di usare le fasce di resistenza da solo.

Adattati alle tue condizioni

Qualunque esercizio tu scelga, l’importante è mantenerlo. Alcuni giorni è probabile che tu provi più dolore di altri. Va bene. Esercitati con meno intensità in quei giorni, prova un diverso tipo di esercizio o prenditi un giorno libero.

Se le tue mani non possono afferrare un peso, usa invece una fascia elastica attorno all’avambraccio. Se tutto quello che puoi fare è camminare, allora vai a fare una passeggiata fuori. Anche se è a un ritmo lento, probabilmente ti sentirai molto meglio dopo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here