Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi 6 rimedi naturali contro la stitichezza

6 rimedi naturali contro la stitichezza

0
1

Ti senti un po ‘appoggiato?

La stitichezza può essere un problema scomodo da avere. Ma molte persone lo sperimentano di tanto in tanto, specialmente durante la gravidanza o l’assunzione di determinati farmaci.

Ci sono molte potenziali cause di stitichezza. Ci sono anche molte opzioni di trattamento. Regolare le tue abitudini di vita o cercare rimedi casalinghi potrebbe essere tutto ciò di cui hai bisogno per trattare la stitichezza occasionale.

Prenditi il ​​tempo per conoscere alcuni dei migliori rimedi naturali per la stitichezza.

Mantieni un programma coerente

Stare a letto tutto il giorno può sembrare un bel modo per trascorrere una pigra domenica. Ma saltare la pausa mattutina in bagno può causare problemi.

Non andare in bagno regolarmente può indurire le feci e rallentare il movimento dell’intestino. Prova ad andare in bagno prima di coricarti e come prima cosa al mattino. Non tutti hanno bisogno di andare in questi orari, ma seguire un programma regolare può aiutare. Potresti essere in grado di scongiurare futuri attacchi di stitichezza alzandoti e muovendoti alla stessa ora ogni giorno.

Fare esercizio regolarmente

Potresti non avere voglia di fare un viaggio in palestra quando sei sostenuto, ma l’esercizio fisico può fornire il sollievo di cui hai bisogno. Fare una passeggiata o una corsa, ad esempio, può aiutare a stimolare i muscoli dell’intestino e del colon. Qualsiasi movimento fisico aiuta le viscere a far passare le cose.

Per aiutare a prevenire e alleviare la stitichezza, fai attività fisica una parte regolare della tua routine. Obiettivo per almeno 150 minuti di attività aerobica moderata a settimana. Ciò equivale a 30 minuti di esercizio aerobico al giorno, cinque giorni alla settimana. Se ti sembra troppo, stabilisci un obiettivo più piccolo per iniziare. Cerca di fare un po ‘di attività fisica ogni giorno per rimanere regolare.

Rimani idratato

Bere abbastanza liquidi può anche aiutare a prevenire e curare la stitichezza. Può aiutare a spostare il cibo attraverso il sistema digestivo e impedire l’indurimento delle feci.

In generale, dovresti mirare a bere circa nove tazze di liquido al giorno se sei una donna e 13 tazze se sei un uomo. Se sei stitico o stai assumendo integratori di fibre, potrebbe essere necessario bere di più. Chiedi consiglio al tuo medico.

Sebbene l’acqua sia una scelta ideale, non sottovalutare i benefici di altre bevande. Il tè verde, il tè nero, il caffè e altre bevande possono essere tutti contati per l’assunzione giornaliera di liquidi.

Mangia abbastanza fibre alimentari

Assumere abbastanza fibre nella dieta è fondamentale. Esistono due tipi principali di fibra: la fibra solubile assorbe l’acqua, che aiuta a mantenere le feci morbide; la fibra insolubile aggiunge volume alle feci, il che le aiuta a muoversi più velocemente attraverso il sistema digestivo.

Per aiutare a trattare i casi lievi di stitichezza, prova a mangiare cibi facili da digerire e ricchi di fibre, come bacche, banane, prugne o avocado. Per prevenire problemi futuri, includi nella tua dieta molti cibi ricchi di fibre, tra cui verdura, frutta e cereali integrali. Potresti anche beneficiare di un integratore quotidiano di fibre, come la buccia di psillio (Metamucil).

Considera l’assunzione di integratori di magnesio

Assumere abbastanza magnesio nella dieta potrebbe anche aiutare ad alleviare la stitichezza. Gli integratori orali di magnesio funzionano come lassativi osmotici. Ciò significa che attirano l’acqua nel tuo sistema digestivo, che aiuta ad ammorbidire le feci.

Puoi acquistare capsule di magnesio nei negozi di alimenti naturali e nelle farmacie. Puoi anche ottenere il magnesio da fonti alimentari. Parla con il tuo medico prima di parlare di magnesio se hai una storia di problemi ai reni. Convenientemente, la maggior parte degli alimenti ad alto contenuto di magnesio sono anche ricchi di fibre. Ad esempio, i cereali integrali e le verdure a foglia verde scura sono buone fonti di entrambi.

Scegli l’olio di cocco

Secondo la dottoressa Arielle Miller Levitan, una specialista in medicina interna con sede in Illinois, mangiare un cucchiaio o due di olio di cocco ogni giorno potrebbe aiutare a lubrificare l’intestino. A sua volta, questo può aiutare a prevenire la stitichezza. Chiedi al tuo medico se questo rimedio potrebbe funzionare per te.

Se l’idea di ingoiare un cucchiaio di olio di cocco non ti piace, ci sono altri modi per aggiungerlo alla tua dieta. Ad esempio, potresti mescolarlo al caffè del mattino o mescolarlo con l’aceto per un semplice condimento per l’insalata.

Parla con il tuo dottore

La prossima volta che ti senti un po ‘stitico, prova questi rimedi casalinghi. Potrebbero essere tutto ciò di cui hai bisogno per rimettere in moto le tue viscere.

Se questi rimedi non funzionano o ti accorgi di essere cronicamente stitico, parlane con il tuo medico. Potrebbero consigliare cambiamenti nello stile di vita, modifiche ai farmaci o altri trattamenti. In alcuni casi, la stitichezza cronica è causata da un’altra condizione di salute sottostante. Il tuo medico può aiutarti a identificare e trattare la causa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here