Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi 6 consigli per alleviare l’eczema correlato allo stress

6 consigli per alleviare l’eczema correlato allo stress

0
6

Anut21ng/Getty Images

Non è un caso che quando sono stressato, il mio eczema peggiora.

Trasloco, inizio di un nuovo lavoro, esami: tutti questi eventi sono solitamente accompagnati da riacutizzazioni.

Le prove aneddotiche sul legame tra stress ed eczema esistono da molto tempo, ma ci sono prove scientifiche limitate a sostegno. Negli ultimi anni, i ricercatori hanno iniziato a studiare l’impatto dello stress sull’eczema in modo più dettagliato.

Il risultato? Gli scienziati si stanno rendendo conto che il problema è più profondo della pelle. Lo stress, la dieta e l’ambiente possono avere un ruolo nella comparsa e nella gravità dell’eczema.

Ma è davvero difficile eliminare completamente lo stress. Tuttavia, ci sono alcuni passaggi che ho imparato per aiutarmi a far fronte e ridurre l’impatto che lo stress ha sul mio corpo.

Il legame tra stress ed eczema

Ricerca ha dimostrato che periodi di stress possono peggiorare l’eczema, innescando il rilascio di ormoni che possono causare infiammazione e interrompere la funzione della barriera cutanea. Le persone con livelli più elevati di stress percepito sono più probabilmente avere l’eczema.

Uno studia ha esaminato l’impatto che la morte di un partner può avere sui sintomi dell’eczema. Ha scoperto che quando un altro significativo aveva una malattia terminale, il loro partner aveva un rischio maggiore di sviluppare l’eczema.

Allo stesso modo, è stato dimostrato che il disturbo da stress post-traumatico (PTSD) porta a sintomi dermatologici come psoriasi, orticaria ed eczema. Le madri che sperimentano un forte stress durante la gravidanza hanno maggiori probabilità di avere un figlio con eczema.

C’è di più prova che lo stress aumenta le possibilità di grattarsi, che poi porta a un circolo vizioso di prurito e graffi che può peggiorare i sintomi dell’eczema.

Anche la comparsa dell’eczema stesso può essere fonte di fatica per molte persone, aumentando la probabilità che i sintomi peggiorino o si ripresentino.

Affrontare l’eczema legato allo stress

Ho sviluppato l’eczema durante il mio primo anno di college. I sintomi sono arrivati ​​all’improvviso e hanno iniziato a peggiorare rapidamente.

Nel tempo ho imparato a gestire la condizione, ma ho ancora delle riacutizzazioni occasionali.

Nella mia esperienza, i periodi di forte stress aumentano le possibilità che il mio eczema ritorni. Il problema è che non posso fare molto per eliminare lo stress dalla mia vita. Ci saranno sempre situazioni in cui i miei livelli di stress inizieranno a salire e il mio corpo subirà un colpo.

Ho trovato modi per affrontare lo stress e ridurre al minimo gli effetti che ha sulla mia salute. Questi includono:

  • mantenere un programma di sonno regolare
  • usa semplici tecniche di consapevolezza
  • sostenere il mio corpo attraverso la mia dieta

Suggerimenti per la cura di sé per gestire lo stress e l’eczema

Ridurre al minimo lo stress è difficile. Non importa quanto cerchi di evitare lo stress, è molto probabile che ti ritroverai in situazioni stressanti nel corso di un anno normale.

Cosa tu può il controllo è il modo in cui sostieni il tuo corpo durante i periodi di stress.

Trovo che quando sono stressato, le parti “sane” della mia routine possono andare perse. Sacrifico il sonno per fare le cose, mangio tutto ciò che posso che sia veloce e confortante e dimentico di fare le cose che mi aiutano a sentirmi più calmo.

Riconoscendo queste abitudini, sono in grado di ridurre l’impatto che lo stress ha sulla mia vita.

Ci sono anche alcune tecniche che uso per combattere lo stress.

Fare una pausa

Uscire e darmi un po’ di spazio in testa può davvero aiutare quando sento che i miei livelli di stress aumentano.

Per combattere lo stress, prova a fare passeggiate regolari nella natura. Puoi ascoltare musica rilassante o semplicemente immergerti nei suoni intorno a te.

Monitora l’assunzione di caffeina

Quando sono stressato, spesso sovracompenso con il caffè. Questo può farmi sentire più ansioso e interrompere il mio ciclo del sonno. Per evitare ciò, cerco di limitare la quantità di caffè che bevo e prendo invece il rooibos.

Se ti accorgi di prendere il caffè per mantenere alti i tuoi livelli di energia durante i periodi di forte stress, puoi optare per il tè verde. Contiene caffeina, ma ha dimostrato di ridurre attivamente l’ansia.

Usa tecniche di respirazione

Gli esercizi di respirazione e la meditazione possono anche aiutare a ridurre la sensazione di stress rilassando il corpo e reindirizzando i pensieri. La parte migliore è che possono essere eseguiti ovunque: alla scrivania, in fila al supermercato o quando ti stai preparando per andare a letto.

Uno studio ha scoperto che l’ipnosi può essere utilizzata per trattare efficacemente l’eczema, dimostrando l’efficacia delle tecniche di rilassamento per la gestione dei sintomi.

Idratare e massaggiare

Idratare o massaggiare il corpo può aiutare a ridurre la sensazione di stress e ansia.

Sebbene il tempo sia spesso limitato durante i periodi di stress, trovo che dedicare qualche minuto a idratare quando esco dalla doccia può aiutarmi a sentirmi molto più calmo.

L’automassaggio può aiutare con lo stress, l’ansia e il dolore.

Dai priorità al sonno

Durante i periodi di forte stress, una delle cose più difficili da gestire è dormire a sufficienza.

So che devo dare la priorità al sonno per aiutarmi a gestire i miei livelli di stress e prevenire il burnout. Faccio uno sforzo cosciente per dormire il più possibile, anche se sento di avere un milione di cose da fare.

Se ti accorgi che la tua mente sta ancora correndo quando sei a letto, fai un elenco di tutto ciò che ti passa per la testa. Usa carta e penna. Quando hai finito, metti la lista in un cassetto o dall’altra parte della stanza in modo che sia fuori dalla vista e dalla mente.

Sostieni il tuo corpo attraverso la dieta

Tenere d’occhio la dieta durante i periodi di forte stress può anche aiutare a gestire i sintomi dell’eczema.

Quando sono stressato, tendo a mangiare emotivamente e so che molte persone sono uguali.

Potrebbe essere cioccolato, patatine, pasta o vino. Qualunque cosa sia, di solito coinvolge grandi quantità di cibi zuccherati o grassi che potrebbero aggravare i sintomi dell’eczema.

Quando scopro che ho voglia di cibo di conforto, cerco di cercare scambi più salutari. Ecco alcuni modi in cui puoi sostenere il tuo corpo attraverso la tua dieta:

  • Invece del cioccolato, prova i bocconcini energetici al cioccolato.
  • Invece di pasta bianca, pane e pasticcini, prova le versioni integrali.
  • Cerca di limitare il consumo di alcol a una o due bevande standard e bevi molta acqua.
  • Mangia molta frutta e verdura fresca.
  • Tieni a portata di mano snack salutari.

Mi piace avere degli snack nella borsa in modo da poter prendere qualcosa ogni volta che i miei livelli di energia scendono, come:

  • mele
  • bastoncini di carota
  • fette di cetriolo
  • mandorle
  • albicocche secche

Porta via

L’esperienza dello stress di ognuno sarà diversa.

Per me, le situazioni di alto stress possono spesso innescare sintomi di eczema. Tuttavia, supportando il mio corpo utilizzando tecniche di rilassamento, sonno e dieta, trovo più facile gestire l’impatto dello stress.

Non è infallibile, ma fa la differenza.


Elizabeth Harris è una scrittrice ed editrice che si occupa di piante, persone e delle nostre interazioni con il mondo naturale. È stata felice di chiamare casa molti posti e ha viaggiato in tutto il mondo, raccogliendo ricette e rimedi regionali. Ora divide il suo tempo tra il Regno Unito e Budapest, in Ungheria, scrivendo, cucinando e mangiando. Scopri di più sul suo sito web.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here