Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi 4 allungamenti delle spalle che puoi eseguire al lavoro

4 allungamenti delle spalle che puoi eseguire al lavoro

0
6

Cosa causa dolore alla spalla?

Tendiamo ad associare il dolore alla spalla con sport come il tennis e il baseball, o con le conseguenze del movimento nei mobili del nostro soggiorno. Pochi potrebbero mai sospettare che la causa sia spesso qualcosa di così tipico e inattivo come stare seduti alla nostra scrivania.

Tuttavia, si scopre che fissare lo schermo del nostro computer per più di otto ore al giorno può avere un enorme effetto sui muscoli deltoide, subclavio e trapezio delle nostre spalle.

Il lavoro al computer può causare dolore alla spalla

L’American Academy of Orthopaedic Surgeons stima che il tipico utente di computer prema la tastiera fino a 200.000 volte al giorno.

A lungo termine, questi movimenti ripetitivi da una posizione relativamente stazionaria per ore di seguito possono causare danni alla salute muscolo-scheletrica. Può portare a:

  • cattiva postura
  • mal di testa
  • dolori articolari

L’Organizzazione Mondiale della Sanità e altre importanti istituzioni mediche definiscono questi tipi di lesioni alla spalla, spesso in combinazione con affaticamento del collo e della schiena, come disturbi muscoloscheletrici.

L’esercizio fisico può aiutare a prevenire il dolore alla spalla

Per fortuna, il dottor Dustin Tavenner del Lakeshore Chiropractic and Rehabilitation Center di Chicago tratta spesso persone che hanno dolore alla spalla associato a lunghe ore di seduta.

Tavenner consiglia questi quattro allungamenti delle spalle facili e veloci che puoi eseguire al lavoro per alleviare il dolore alla spalla.

Angeli da scrivania

  1. Seduto dritto sulla sedia con una postura perfetta, posiziona le braccia all’altezza delle spalle con una curva di 90 gradi nei gomiti.
  2. Mantenendo la testa e il busto fermi, sposta lentamente le braccia sopra la testa, raggiungendo le mani verso il soffitto. Cerca di tenere le braccia in linea con le orecchie mentre ti sposti verso il soffitto e torna lentamente alla posizione di partenza.
  3. Dovresti sentire un po ‘di trazione nella parte centrale della schiena, che aiuta a rilassare la colonna vertebrale.
  4. Ripeti 10 volte.

Rotoli di spalla

  1. Tieni la schiena dritta e il mento in dentro.
  2. Ruota le spalle in avanti, su, indietro e in basso con un movimento circolare.
  3. Ripeti 10 volte, quindi inverti.

Tratto del trapezio superiore

  1. Seduto con la schiena dritta, inclina la testa lateralmente verso la spalla.
  2. Per un allungamento maggiore, lascia cadere la scapola sul lato opposto verso il pavimento.
  3. Mantieni la posizione per 10 secondi.
  4. Ripeti due volte su ogni lato.

Allungamento delle ascelle

Questo allungamento farà sembrare che tu stia cercando di annusare la tua ascella, quindi forse dovresti eseguirlo quando sei sicuro che nessuno ti sta guardando.

  • Siediti con la schiena dritta.
  • Ruota la testa lateralmente in modo che il naso sia direttamente sopra l’ascella.
  • Tieni la parte posteriore della testa con la mano e usala per spingere delicatamente il naso più vicino all’ascella. Non spingere fino al punto di disagio.
  • Mantieni la posizione per 10 secondi.
  • Ripeti due volte su ogni lato.

Procedi con moderazione

Oltre a questi allungamenti, la seduta “attiva” può mantenere il corpo in movimento e prevenire il dolore che deriva dalla sedentarietà. Ad esempio, di tanto in tanto appoggiati allo schienale della sedia, ruota il sedile da un lato all’altro e alzati in piedi per alcuni istanti almeno una volta ogni ora.

Come sempre, fai attenzione quando aggiungi un nuovo esercizio alla tua routine quotidiana. Se continui a provare dolore o disagio, parla con il tuo medico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here