Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi 11 cose che possono rendere meno efficace il controllo delle nascite

11 cose che possono rendere meno efficace il controllo delle nascite

0
3

  • Molte opzioni di controllo delle nascite forniscono un’eccellente protezione contro gravidanze indesiderate con un uso perfetto, ma un uso perfetto non è sempre possibile.
  • Saltare una dose, non astenersi durante i periodi fertili o non sostituire il metodo di controllo delle nascite in tempo può ridurre l’efficacia.
  • Anche il sovrappeso o l’obesità e l’assunzione di alcuni farmaci possono ridurre l’efficacia.

Sono disponibili molte opzioni di controllo delle nascite per ridurre la possibilità di una gravidanza non pianificata. È comune scegliere un metodo contraccettivo in base a quanto bene dovrebbe funzionare.

Tuttavia, ci sono fattori che possono rendere meno affidabili diversi tipi di controllo delle nascite.

La maggior parte delle statistiche che spiegano l’efficacia si basano su un uso perfetto, il che significa che il metodo viene utilizzato esattamente come indicato. Ma è importante ricordare che la maggior parte delle persone non è perfetta con il proprio controllo delle nascite.

Potrebbe esserlo una cifra migliore tipico uso. La contraccezione orale, ad esempio, è efficace per oltre il 99% se usata perfettamente. Ciò scende al 91 percento con un uso tipico.

Ci sono altri fattori oltre a non utilizzare perfettamente il metodo che possono ridurre l’efficacia del controllo delle nascite. Continua a leggere per alcuni esempi.

1. Assunzione di determinati farmaci

Alcuni farmaci da prescrizione possono rendere meno efficace il controllo delle nascite. Questi includono:

  • farmaci per le convulsioni che inducono enzimi per l’epilessia
  • alcune terapie antiretrovirali (ART) per l’HIV
  • griseofulvina, un trattamento antifungino

UN Studio del 1996 ha riferito che alcuni farmaci antiepilettici hanno ridotto i livelli di ormone della contraccezione orale e che molti medici curanti non erano a conoscenza del collegamento.

La maggior parte dei dati su ART e pillole anticoncezionali rimane inedita, ma il file Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie segnalare alcune opzioni ART possono ridurre l’efficacia dei contraccettivi orali.

Oggi, gli operatori sanitari dovrebbero essere consapevoli di queste interazioni farmacologiche.

2. Prendendo alcuni antibiotici

Non preoccuparti: la maggior parte delle volte, gli antibiotici non causano problemi con la contraccezione.

Tuttavia, non è sempre così. Un antibiotico chiamato rifampicina riduce le concentrazioni di estrogeni nel sangue.

UN studia che ha esaminato più di 20 anni di dati dal 1975 al 1998 ha rilevato che le pillole anticoncezionali non sono affidabili per la contraccezione se combinate con rifampicina.

3. Prendendo alcuni rimedi erboristici

Rimedi naturali, integrativi ed erboristici possono ridurre l’efficacia di alcuni contraccettivi. L’erba di San Giovanni, ad esempio, rende molti farmaci meno efficaci, inclusa la pillola anticoncezionale.

4. Dimenticare di prendere la pillola o prenderla tardi

Esistono diverse marche di pillole anticoncezionali, ma tutte funzionano su un programma specifico. Dimenticare di prendere una dose o prenderla in ritardo può significare una maggiore possibilità di gravidanza.

Ad esempio, se stai assumendo pillole a base di solo progestinico, devi assumere la dose entro la stessa finestra di 3 ore ogni giorno per la massima efficacia.

5. Non ricevere le iniezioni in tempo

Le iniezioni anticoncezionali contengono anche progestinico. Se ottieni l’iniezione anticoncezionale, avrai bisogno di una nuova iniezione ogni 3 mesi.

Non ottenere un nuovo colpo da un medico in tempo può ridurre l’efficacia di questo metodo.

6. Non cambiare patch o anelli in tempo

Anche i cerotti e gli anelli contraccettivi devono essere cambiati regolarmente. Inoltre, devono rimanere in posizione per proteggersi adeguatamente dalla gravidanza.

7. Non usare correttamente preservativi, diaframmi o altre barriere

I comuni profilattici possono fallire se non vengono usati nel modo giusto.

Fai attenzione quando apri la confezione del preservativo per non strapparlo e tieni la punta quando lo indossi per assicurarti che l’aria non rimanga intrappolata all’interno.

Seguire attentamente le istruzioni quando si utilizza un diaframma, poiché la tempistica fa la differenza. Ad esempio, se metti un diaframma più di 2 ore prima del rapporto sessuale, lo spermicida non funzionerà altrettanto bene e avrai meno protezione.

8. Non astenersi quando sei fertile

Alcune persone usano la consapevolezza della fertilità come metodo di contraccezione. Ciò significa prendere precauzioni quando è più probabile che tu rimanga incinta in base al tuo ciclo mestruale.

Questo è considerato uno dei metodi di contraccezione meno efficaci, ma funziona per alcune persone. Non astenersi quando sei fertile o non indossi il preservativo durante il sesso in quei giorni riduce l’efficacia di questo metodo.

9. Non aspettare abbastanza a lungo dopo la vasectomia

La vasectomia è uno dei modi più efficaci per prevenire la gravidanza. Ma per il primi 3 mesi dopo la procedura, le coppie dovrebbero utilizzare un metodo aggiuntivo di controllo delle nascite.

10. Non allattare spesso quando ci si affida al metodo LAM

Metodo dell’amenorrea della lattazione (LAM) è un metodo di controllo delle nascite temporaneo utilizzato da coloro che hanno appena avuto un bambino. Se stai allattando il tuo bambino e non hai ancora le mestruazioni dopo averlo partorito, il tuo corpo smetterà temporaneamente di ovulare.

Tuttavia, affinché questo sia più efficace, devi allattare spesso.

11. Obesità o eccesso di peso

Ci sono alcune prove che l’obesità può ridurre l’efficacia di alcuni metodi di controllo delle nascite, ma dipende dal tipo.

UN Revisione degli studi del 2013 ha riferito che le opzioni di controllo delle nascite follow possono essere meno efficaci per le donne con sovrappeso o obesità:

  • contraccettivi orali combinati
  • il cerotto
  • pillole contraccettive di emergenza

Alcune prove suggeriscono l’uso continuo o una dose più alta di contraccettivi orali per aumentare l’efficacia nelle persone con sovrappeso o obesità.

Quando vedere un medico o cambiare il controllo delle nascite

Molti metodi di controllo delle nascite comportano cambiamenti fisici ed emotivi. Se questo accade a te, puoi lavorare con il tuo medico per trovare un’altra soluzione che bilanci le tue esigenze di controllo delle nascite con gli effetti collaterali.

Ecco alcuni motivi per consultare un medico:

  • È difficile usare il tuo metodo attuale nel modo giusto. Ad esempio, potresti avere difficoltà a ricordare di prendere la pillola in tempo.
  • Hai sanguinamento anomalo, gonfiore, emicrania o sbalzi d’umore. A volte questi sono normali effetti collaterali del controllo delle nascite, ma possono anche segnalare gravi condizioni mediche di base.
  • Hai un basso desiderio sessuale. A volte le pillole anticoncezionali causano un ridotto interesse per il sesso. Se questo ti infastidisce, potresti voler cambiare il tuo metodo con qualcosa che non ha questo effetto.

Potresti anche consultare un medico per modificare il tuo metodo di controllo delle nascite perché le tue preferenze personali sono cambiate. Ad esempio, potresti prendere in considerazione un dispositivo intrauterino (IUD) in modo da non doverti ricordare di prendere una pillola per prevenire la gravidanza.

Il cibo da asporto

Gli individui e le coppie hanno una serie di opzioni per aiutare con la pianificazione familiare e ridurre la possibilità di gravidanze indesiderate. Molti di questi metodi sono molto efficaci, ma l’uso imperfetto del controllo delle nascite può ridurlo.

Un certo numero di farmaci, alcuni fattori legati allo stile di vita e alcune condizioni mediche possono anche far funzionare il controllo delle nascite in modo meno efficace.

Parla con il tuo medico per trovare un metodo che puoi utilizzare nel modo giusto che offra i vantaggi e il livello di protezione più adatto a te.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here